Calciomercato Juventus, addio Rabiot | Decisione definitiva

0
81

Calciomercato Juventus, ombre sul futuro di Adrien Rabiot: la decisione del francese che cambia le carte in tavola.

Più volte spronato da Max Allegri, che gli ha ritagliato un ruolo sulla fascia ad hoc, Adrien Rabiot anche in questa stagione sta deludendo la tante attese che erano state riposte su di lui.

Newcastle Rabiot Calciomercato Juventus
Adrien Rabiot ©️LaPresse

Spesso distratto, lento, prevedibile, poco cattivo, l’ex Psg ha fatto sovente infuriare i tifosi non tanto per le prestazioni non all’altezza, quanto per un atteggiamento sufficiente palesatosi in tutta la sua negatività, ad esempio, contro il Milan, quando una disattenzione madornale ha spianato la strada al pareggio di Rebic. Ma se un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza e tre indizi fanno una prova, ormai “alea iacta est”, con Cherubini che aspetta solo l’offerta giusta per cedere il classe ’95, che al pari di Ramsey ha molto estimatori in Premier League, e come il gallese ha il contratto in scadenza nel 2023.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, Allegri impaziente: doppio colpo in attacco

Dettaglio non irrilevante, che spiega il motivo per il quale la “Vecchia Signora” stia riscontrando sì grande difficoltà a disfarsi del francese, è l’oneroso contratto con il quale quest’ultimo è legato alla Juventus, da oltre 7 milioni di euro a stagione. Tuttavia, qualche sirena d’Oltremanica è arrivata, con il Newcastle che aveva avviato dei sondaggi esplorativi per tastare la situazione.

Calciomercato Juventus, Newcastle su Rabiot: la risposta del francese

Adrien Rabiot ©️LaPresse

I Magpies, che navigano nei bassifondi della classifica di Premier e hanno urgente bisogno di risalire la china, hanno provato a stuzzicare Rabiot proponendogli un ricco contratto: tuttavia, secondo quanto riferito da calciomercato.com, il calciatore avrebbe declinato l’offerta, dal momento che non sarebbe convinto del progetto del nuovo fondo FIP. Molto probabilmente, alla base della scelta della mezzala, vi è anche e soprattutto il timore di non poter calcare palcoscenici importanti a livello internazionale.

Leggi anche –> Calciomercato, Ramsey saluta: decisione estrema della Juventus

Brutte notizie per la Juventus, che ora sarà costretta a vagliare soluzioni alternative per provare ad incamerare un discreto tesoretto.