Calciomercato, è saltato tutto | La Juventus è di nuovo in pole

0
103

Calciomercato Juventus, il club inglese ha rifiutato di cederlo in prestito secco. E adesso Cherubini potrebbe di nuovo farsi sotto.

Fino a qualche giorno fa l’operazione sembrava ai dettagli. Tutti erano convinti che l’affare fosse ormai andato in porto. Ed invece di definitivo c’è ancora poco, pochissimo. È definitivamente saltata la trattativa che avrebbe dovuto portare Anthony Martial dal Manchester United al Siviglia. La proposta inoltrata dal club andaluso alla proprietà dei Red Devils, come riferisce Espn, è stata rispedita al mittente, probabilmente perché non ritenuta idonea: il prestito secco non sarebbe una soluzione allettante.

Juventus Calciomercato Witsel
Cherubini, Nedved ©️LaPresse

C’era l’accordo con il centravanti, che avrebbe accettato volentieri di rimettersi in gioco in Spagna, ma per ora non si muoverà da Old Trafford. In attesa di nuovi sviluppi, ovviamente. Nel frattempo rientrano in gioco quelle società che si erano allontanate perché sicure del trasferimento del nazionale francese in Andalusia. E tra queste c’è anche la Juventus, pronta a rituffarsi sul calciatore.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, Mou ci prova: idea di scambio per l’esubero

Calciomercato Juventus, torna di moda il nome di Martial

Anthony Martial ©️Getty Images

Il nome di Martial, infatti, resta sul taccuino del direttore sportivo Federico Cherubini, pronto a lanciare un altro assalto nel caso in cui dovessero sfumare gli altri obiettivi che in questo momento sono in pole. Il transalpino interessa ma in questo momento la Juventus è concentrata su altri profili, che corrispondono a quelli di Scamacca del Sassuolo e Milik del Marsiglia.

Martial, dunque, non è la priorità ma tornerebbe improvvisamente di moda se il diesse bianconero si rendesse contro che arrivare a quei due, nel mercato di gennaio, sarà pressoché impossibile. Con la certezza che, comunque vada, il futuro dell’attaccante francese è sempre più lontano dall’Inghilterra.