Juventus, torna l’incubo Covid | Nuovo positivo in squadra

0
762

Calciomercato Juventus, dopo le tre negativizzazioni di ieri è stata registrata una nuova positività all’interno della rosa bianconera.

Piomba di nuovo l’incubo Covid sulla Juventus. Ieri alla Continassa avevano esultato per la negativizzazione di tre giocatori: il terzo portiere Pinsoglio e i due giovani Miretti e Soulé. Ma dopo il giro di tamponi odierno è emerso un nuovo positivo. Si tratta di Aaron Ramsey, il centrocampista in odor di cessione in Premier League. Davvero un periodo particolare per il gallese, già ai margini della rosa per ragioni di mercato.

“Juventus Football Club comunica che è emersa la positività al Covid 19 di Aaron Ramsey. Il calciatore è già stato posto in isolamento“, questo si legge nella nota pubblicata pochi minuti fa sul sito ufficiale bianconero. Per Massimiliano Allegri cambia davvero poco, visto che il giocatore non viene impiegato da tempo.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, sprint immediato: offerta da 7 milioni annui

Calciomercato Juventus, Ramsey ha contratto il virus

Ramsey ©Lapresse

Ramsey, come vi diciamo da tempo, è destinato a lasciare la Juventus in questa sessione di mercato. La società è all’opera da mesi per cercare una soluzione che convenga ad entrambi. In un primo momento era stata tentata la strada della rescissione – il giocatore ha ancora un anno e mezzo di contratto – ma alla fine l’accordo non si è raggiunto. Le offerte, nel frattempo, non mancano: su Ramsey ci sono diverse squadre inglesi, tra tutte l’Arsenal e il Newcastle.

Qualche giorno fa pare si sia accodato anche il Crystal Palace, che tramite il suo allenatore Patrick Vieira ha tessuto pubblicamente le lodi del nazionale gallese. Adesso, però, la priorità sarà guarire dal Covid. Poi si tornerà a pensare al mercato.