Calciomercato Juventus, “follie per Vlahovic” | Destinazione già scelta

0
95

Calciomercato Juventus, il futuro di Dusan Vlahovic è ancora un tormentone: la confessione del serbo agli amici apre suggestivi spiragli.

Un giorno sì, e l’altro pure, il nome di Dusan Vlahovic non fa che catalizzare l’attenzione mediatica. In maniera spasmodica, e non potrebbe essere altrimenti: stiamo parlando di uno dei migliori attaccanti in circolazione, che anche in questa stagione sta viaggiando con una costanza di rendimento ed una prolificità da urlo.

Juventus Calciomercato Vlahovic
Dusan Vlahovic ©️LaPresse

Il futuro del serbo, però, continua ad essere un rebus. Dopo aver deciso di non rinnovare il proprio contratto con la Fiorentina in scadenza nel 2023, inevitabilmente si sono aperte diverse piste, con Commisso che però per lasciarlo partire chiede non meno di 80 milioni, grossomodo la stessa cifra che l’Arsenal sarebbe stata disposta a mettere sul piatto circa un mese fa. “Vlaho”, però, non sarebbe affatto convinto di sposare la causa “Gunners”, sebbene il pressing del club di Londra sia ritornato prepotentemente in auge.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, grana (quasi) risolta | Ritorno vicino

Calciomercato Juventus, la rivelazione di Vlahovic agli amici: “Ecco cosa voglio”

Juventus Vlahovic Calciomercato
Dusan Vlahovic ©️LaPresse

Secondo quanto riportato da football.london, il direttore sportivo dell’Arsenal Edu farà tutto il possibile per cercare di pervenire ad un accordo con il calciatore entro la fine di questo mese. Bomber che, però, già avrebbe maturato la sua scelta: Vlahovic, infatti, avrebbe confidato agli amici il suo desiderio di restare in Serie A, ed eventualmente vestire la maglia della Juventus o dell’Inter. Una rivelazione non da poco, che chiaramente apre scenari interessanti; Cherubini non ha mai smesso di pensare al gigante di Belgrado, anche se sarà difficile ingolosire Commisso con una “formula alla Chiesa“. Tuttavia, il mancato riscatto di Alvaro Morata, ormai sempre più probabile, metterà la “Vecchia Signora” davanti ad un bivio: giocarsi le fiches su Vlahovic o su Scamacca? Ed anche in quel senso, la concorrenza di Marotta potrebbe fare la differenza…