Calciomercato Juventus, Dembelé rompe il silenzio: bordata dell’agente

0
155

Calciomercato Juventus, fanno rumore le parole pronunciate dal procuratore del giocatore in un’intervista all’Equipe.

Ousmane Dembélé è arrivato al Barcellona nella lontana estate del 2017. I blaugrana sborsarono la bellezza di 135 milioni, per soffiarlo al Borussia Dortmund. Nonostante la loro “storia” fosse iniziata sotto i migliori auspici, non si è evoluta come tutti si sarebbero aspettati. A causa dei diversi infortuni che lo hanno costretto a fermarsi, ma non solo, l’esterno ha giocato davvero poco. Basta dire che nella stagione in corso è stato in campo per meno di un’ora a match.

Ousmane Dembelé ©️LaPresse

Non a caso, Dembélé e il Barcellona si stanno scontrando proprio in queste ore. Il suo contratto è in scadenza, ma il rinnovo, ora come ora, è congelato. L’attaccante francese, cercato anche dalla Juventus, ha però le idee chiare sul da farsi: nel caso la società non accettasse le sue condizioni, sarà ben lieto di andar via a parametro zero per trasferirsi in Premier League ed iniziare una nuova avventura.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, sostituto Chiesa: “sgambetto” a Napoli ed Inter

Calciomercato Juventus, è scontro con il Barcellona

Ousmane Dembelé ©️Getty Images

È stato abbastanza chiaro il suo agente, Moussa Sissoko, che ha attaccato il club blaugrana in un’intervista all’Equipe. “Spesso, quando si parla di rinnovo, si parla di soldi, ma in questo caso non si tratta solo di quello – ha detto – È anche la gestione della propria vita quotidiana e sportiva. Ousmane è rientrato e ha giocato in Copa del Rey senza allenamenti, subito dopo aver avuto il Covid, e questo resta davvero difficile da capire per noi”.

La strada per il rinnovo sembra insomma irta di ostacoli come non mai. E la sola certezza in mezzo ad un mare di interrogativi, ora come ora, è che difficilmente Dembélé potrà lasciare il Barcellona a gennaio.