Inter-Juventus, scintille Skriniar-Allegri | Rotto il cartellone pubblicitario!

0
535

Inter-Juventus, Supercoppa Italiana: volano scintille in campo, la tensione è palpabile. Rotto anche un cartellone pubblicitario.

Partita vibrante al San Siro: i primi 45 minuti di gioco si sono chiusi sul risultato di 1-1, con Lautaro Martinez che ha risposto all’iniziale vantaggio di Mckennie, ma non sono mancati i momenti di tensione.

Max Allegri @LaPresse

A far destare gli animi è stata la mancata assegnazione di un rigore per presunto contatto Chiellini-Barella, che ha scatenato la furia non solo del centrocampista italiano, ma anche di tutta la panchina nerazzurra. Tra i calciatori più nervosi si è segnalato Milan Skriniar che, stando a quanto riferito da “Mediaset”, avrebbe avuto anche un diverbio con Max Allegri. Le telecamere in presa diretta non sono riuscite ad immortalare il momento, ma hanno evidenziato la “sorte” capitata ad un cartellone pubblicitario, letteralmente distrutto a causa dell’ira di Simone Inzaghi, che ha avuto ben più di qualcosa da ridire al direttore di gara.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, rescissione lampo | Colpo last minute in attacco

Animi surriscaldati, con un primo tempo ricco di episodi al limite, e dove la Juve non è riuscita a mettere in ghiaccio una partita che un colpo di testa preciso di Mckennie aveva contribuito a sbloccare.