Calciomercato, il bomber ha deciso: “Addio immediato solo per la Juventus”

0
1677

Calciomercato, il bomber sembra aver deciso la propria destinazione. Il retroscena svela il desiderio di andare via solamente per la Juventus

La bomba lanciata dalla Gazzetta dello Sport nella tarda serata di ieri è davvero clamorosa: la Juventus infatti vorrebbe Vlahovic subito per cercare l’assalto al quarto posto e soprattutto per andare il più avanti possibile in Champions League. Con una punta del genere, tutto diventa possibile.

Calciomercato Juventus
Allegri ©️LaPresse

L’offerta c’è, inserendo anche nell’operazione Dejan Kulusevski che dopo l’infortunio di Chiesa sembrava ormai blindato. Ma la possibilità di arrivare all’attaccante serbo classe 2000 che ha già messo a segno 17 reti in campionato, è troppo importante. E anche lo svedese è sacrificabile. Nessuno se ne pentirebbe ovviamente. Saranno sotto questo aspetto due settimane importante. Calde diremmo. Di quelle che possono segnare il cammino della Juventus nella seconda parte di stagione. Al momento nulla sembra precluso, soprattutto dopo il retroscena svelato da Giacomo Scutiero, giornalista di Juventibus.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, addio Arthur | Bomba dall’Inghilterra per il sostituto

Calciomercato Juventus, via solo per la Juve

Vlahovic ©️Getty Images

“Trasloco subito solo per Torino” avrebbe detto Dusan Vlahovic a qualcuno. Un segnale, anche questo, che conferma quello che si poteva intuire nelle scorse settimane. E cioè la volontà del calciatore di rimanere in Italia e abbracciare per questo motivo Massimiliano Allegri e la sua squadra. Non c’è dubbio che nella massima serie la Juventus è quella società che al momento è davanti a tutti non solo per il fatto di essersi mossa con largo anticipo, ma anche perché ha dimostrato un reale interesse per il calciatore a differenza dell’Inter che guarda da lontano. Insomma, l’operazione è in piedi e si potrebbe fare realmente. Sarebbe clamoroso.

Ci spera Allegri di poter avere quell’attaccante richiesto sin dall’inizio della stagione e soprattutto dopo l’addio di Ronaldo. Un centravanti d’area di rigore, uno di quelli bravi a finalizzare l’azione e che sono in grado di piazzare la stoccata vincente anche con un solo pallone giocabile. Vlahovic è uno di questi.