Calciomercato Juventus, scacco matto De Ligt: 70 milioni e campionato già “deciso”

0
207

Calciomercato Juventus, rinnovo con abbassamento di clausola: ecco cosa succederà nel futuro del difensore.

Calciomercato Juventus, come scrive ‘La Stampa’, la società bianconera sta valutando il rinnovo di contratto del proprio difensore centrale De Ligt. Un prolungamento che però vorrebbe dire anche abbassamento dell’attuale clausola. Si punta infatti ad arrivare a 70 milioni.

Cherubini (Lapresse)

Con l’addio di Chiellini, De Ligt rimane il fulcro della difesa bianconera e il giocatore dalla quale ripartire. Non ci sono dubbi su questo e la Juventus non vorrà – di certo – privarsene ma è anche vero che dopo l’annuncio di Ten Hag sulla panchina del Manchester United, il club inglese avrà a disposizione 200 milioni per rifare la squadra.

Calciomercato Juventus, De Ligt prolunga con clausola a 70 milioni

De Ligt (Lapresse)

Prolungamento richiesto e voluto anche dallo stesso giocatore e la Juventus terrà salda l’attenzione sull’olandese classe 1999. Non è un caso che nella stagione appena trascorsa, De Ligt, è stato il giocatore più utilizzato da Allegri. Ciò è decisamente identificativo sull’importanza del giocatore ma dall’Inghilterra preoccupa Ten Hag.

L’ex allenatore dell’Ajax e in ottimo rapporto quindi con De Ligt, lo allenò proprio nel periodo d’oro della squadra olandese, potrebbe tornare alla carica sul centrale bianconero e in caso di clausola a 70 milioni, il tutto sarebbe più accessibile che mai. Ma come detto poc’anzi, la volontà della dirigenza bianconera è salda: continuare ancora con De Ligt che è attualmente uno dei giocatori più importanti della rosa insieme a Vlahovic e Chiesa.