Di Maria strega tutti ma non la Juventus: l’esito dell’ultimo incontro

0
26

Di Maria-Juventus, il centrocampista offensivo ha stregato tutti ma non Cherubini. Ecco l’esito dell’incontro tra le parti

Anche ieri sono andati in scena degli incontri così come previsto. La Juventus vuole Di Maria, e cercherà in tutti i modi di portarlo a Torino. Anche se, così come confermato dalla Gazzetta dello Sport, i faccia a faccia prima della finale di Wembley non hanno sicuramente portato a quelli che erano gli esiti sperati.

Di Maria-Juventus
Di Maria ©LaPresse

A spiegare la situazione ci ha pensato il giornalista del quotidiano rosa Luca Bianchin, che ha sottolineato come alla fine la giornata sia stata tra interlocutoria e negativa, con nessun passo avanti sensibile fatto. Anzi, senza nessun proprio passo avanti. Se ne riparlerà, senza dubbio, ma adesso le cose stanno in questo modo.

Di Maria-Juventus, le ultime

Calciomercato
Angel Di Maria ©LaPresse

Certo, se n’è parlato prima della gara che l’Argentina ha giocato contro l’Italia. Perché se se ne fosse parlato nelle ore successive allora Cherubini con ogni probabilità sarebbe arrivato all’incontro con un atteggiamento diverso, quasi di apertura totale alle richieste del Fideo dopo quello che lo stesso ha fatto vedere durante la sfida contro l’Italia di Roberto Mancini. Già alla fine del primo tempo i social bianconeri si erano scatenati. Poi, alla fine, sono arrivate anche le parole di Di Maria, che ha temporeggiato un poco, spiegando di pensare solamente a quelli che sono gli impegni della propria nazionale.

E adesso che succede? Probabilmente la fumata grigia di ieri era anche stata messa in preventivo dalla dirigenza della Juventus, che cercherà ovviamente di tirare l’acqua al proprio mulino facendo di tutto per convincere Di Maria ad accettare la proposta di contratto biennale. Se arrivasse ancora un altro muro contro muro, allora le cose potrebbero cambiare in maniera definitiva. La Juve vuole Di Maria.