Calciomercato Juventus, non solo Pogba: secondo colpo “annunciato” | C’è la data limite

0
46

Calciomercato Juventus, c’è stato un incontro diretto con protagonista il direttore sportivo Cherubini: ecco i dettagli.

Calciomercato Juventus, dopo l’avvistamento di Allegri con Luis Campos in quel di Montecarlo, Cherubini, stando alle ultime indiscrezioni, avrebbe incontrato, direttamente, il mister bianconero Massimiliano Allegri.

Cherubini (Lapresse)

Un amico di lunga data con cui l’obiettivo è uno solo: riportare ai vertici la Juventus. Pertanto il direttore sportivo ha aggiornato direttamente e fisicamente il mister bianconero su quello che sarà il mercato del presente ma anche e soprattutto del futuro. Stando infatti a ‘Tuttosport’ l’incontro ai vertici è stato fatto per stabilire, di comune accordo con l’allenatore, quali saranno i rinforzi per la prossima stagione ma soprattutto anche per rassicurarlo in vista del ritiro di inizio luglio, quando la Vecchia Signora si ritroverà, come di consueto, alla Continassa con qualche colpo nuovo che ci sarà fin da subito. L’obiettivo infatti è chiudere immediatamente un altro colpo.

Calciomercato Juventus, incontro Cherubini e Allegri | Ritorno ai vertici

Calciomercato Juventus
Allegri (Lapresse)

L’obiettivo è, chiaramente, ritornare ai vertici, come ai vecchi tempi, come nella prima fase del mister Allegri, laddove la Juventus lottava ai massimi vertici per dominare in campionato ma anche in Europa, raggiungendo ben due finali di Champions League. Il primo grande step sarà la conferma di Paul Pogba, per il centrocampista francese manca solo l’ufficialità che potrebbe già arrivare i primi di luglio e poi il secondo colpo per l’inizio di luglio.

Uno potrebbe essere Angel di Maria e poi c’è anche l’altro grande nome in difesa, si parla di Koulibaly ma anche di un secondo rinforzo sulle fasce: Kostic in pole su tutti gli altri. Allegri “detta” gli obiettivi base per ritornare ai vertici di comune accordo con il direttore sportivo e amico Federico Cherubini che conferma due potenziali obiettivi già da luglio.