Calciomercato Juventus, il pallino di Allegri arriva gratis: sfida al Napoli

0
781

Calciomercato Juventus, clamorosa indiscrezione riferita da “Repubblica”: testa a testa con il Napoli per il colpo a sorpresa gratis.

Il mercato, si sa, è fatto di occasioni irripetibili, che possono materializzarsi da un momento all’altro e stravolgere le certezze più granitiche. In una sessione di contrattazioni nella quale le squadre italiane hanno potuto giocare un ruolo da protagonista solo cedendo delle pedine importanti, la possibilità di mettere a segno colpacci low cost non può non essere presa in considerazione.

Calciomercato
Max Allegri ©LaPresse

Ne sa qualcosa la Juventus, che con Pogba e Di Maria si è assicurata due pedine pronte per l’allestimento di quell’istant team che non può non avere la vittoria come unico obiettivo. I bianconeri, nel frattempo, continuano a scandagliare il mercato, alla ricerca di nuovi scenari con i quali rimpolpare la propria rosa. Con l’affare Depay che in giornata ha subito un brusco rallentamento, Cherubini potrebbe entrare nell’ordine di idee di muovere passi concreti per quello che fino a poco tempo fa sembrava configurarsi come un obiettivo sfumato: ci stiamo riferendo a Franck Kessié, che pur accordatosi con il Barcellona con un contratto fino al 2026 a circa 7 milioni di euro netti a stagione, potrebbe incredibilmente ritornare suoi suoi passi e svincolarsi dal club blaugrana.

Calciomercato Juventus, occasione Kessié: anche il Napoli sull’ivoriano

Calciomercato Juventus
Franck Kessié ©LaPresse

Il problema dei tesseramenti in casa blaugrana si sta configurando come un autentico scoglio da arginare, con il Barça che non può tesserare i nuovi acquisti perché non rientrerebbe nei parametri stabiliti dalla Liga. Una delle soluzioni escogitate consisteva nel privarsi di Miralem Pjanic e del suo stipendio da 6,5 milioni di euro annui, ma per il bosniaco nessuna squadra si è fatta avanti in modo concreto. Intanto, stando a quanto riferito da “Repubblica”, a monitorare con molto interesse l’evolvere della situazione in casa Barcellona ci sono sia il Napoli che la Juventus: Allegri stravede per il “Presidente”, il cui ingaggio darebbe a Pogba l’occasione di smaltire i postumi della cura conservativa ai legamenti con relativa tranquillità. Ma occhio al Napoli, a caccia di occasioni per rivitalizzare una mediana che potrebbe restare orfana a stretto giro di posta di pedine importanti.