Juventus, ribaltone dirigenziale: Agnelli chiama l’amico di Conte

0
355

Juventus, adesso la dirigenza cambia tutto. Agnelli ha deciso e potrebbe chiamare uno dei grandi amici dell’ex bianconero Antonio Conte.

I bianconeri sono pronti a cambiare da subito. La sconfitta contro il Monza è stata l’ultima goccia che ha fatto traboccare il vaso. Agnelli deve trovare una soluzione. Un cambio alla guida tecnica è qualcosa di impensabile anche visto il contratto di Allegri ma soprattutto dati i costi generali. Pertanto l’ultima soluzione potrebbe arrivare dall’entourage mercato.

Dirigneza Juventus (Lapresse)

Andando in questione, come scrive ‘Il Giornale’, la Juventus avrebbe chiamato il direttore sportivo ex di Torino e Roma, cioè Gianluca Petrachi, molto amico di Antonio Conte.

Juventus pronta a cambiare, Petrachi chiamato da Agnelli

calciomercato juventus
Andrea Agnelli, Pavel Nedved, Maurizio Arrivabene @LaPresse

Stando infatti all’indiscrezione di mercato riportata da ‘Il Giornale’, il presidente Andrea Agnelli avrebbe già sentito l’ex direttore sportivo di Torino e Roma, Gianluca Petrachi. Come scrive il quotidiano sportivo, i bianconeri vogliono tentare un upgrade a livello dirigenziale, inserendo delle figure chiave per fare la differenza a livello internazionale.

Petrachi – come scrivono sempre sul quotidiano sportivo – è un grande amico dell’ex capitano e tecnico bianconero Antonio Conte. Chiaramente il suo possibile arrivo sarebbe anche una sorta di trampolino di lancio per un suo – eventuale e tanto desiderato – ritorno in bianconero. Ancora utopistica come eventualità, essendo Conte, di fatto, ancora una figura chiave in quel di Londra ma è anche vero che, spesso, al cuor non si comanda. Conte è ancora oggi molto legato alla Juventus e un suo possibile ritorno darebbe la carica ad un ambiente adesso scarico.