Bomba Juventus, ribaltone Pirlo: “Non convinto”

0
112

Juventus, un retroscena su una scelta decisamente chiara all’ex tecnico bianconero ma adesso si sono svelati tutti i dettagli.

Andrea Pirlo e la Juventus, una stagione complicata che però, rispetto all’attuale, sembra ancora l’ultima vera stagione in cui i bianconeri sono riusciti a portare alta la bandiera della Vecchia Signora riuscendo a conquistare, nonostante le difficoltà stagionali, ben due trofei.

Andrea Pirlo ©️LaPresse

Ma una notizia che fa discutere oggi è un retroscena che riguarda proprio “il maestro”. Stando infatti quanto riferito da ‘Emiliano Viviano’ a TVPLAY di ‘Calciomercato.it’, riguarda proprio l’ex tecnico bianconero. Stando infatti alla ricostruzione, Pirlo non fu convinto “al 300% della scelta di andare alla Juventus“.

Retroscena Pirlo alla Juventus, “Non era convinto al 300%”

Andrea Pirlo ©️LaPresse

L’ex tecnico della Juventus, come riferisce Viviano, non era convinto della scelta di diventare il nuovo tecnico della Juventus ma davanti a certe proposte è molto difficile dire di no. Andiamo a ricostruire parola per parola, la bomba sganciata da Viviano proprio ai microfoni di ‘TVPLAY’.

“Pirlo mi ha detto che non era convinto al 300% di accettare la proposta della Juventus, ma poi erano i bianconeri e come poteva non farlo”. Un’offerta, come direbbe un noto film, che non si può rifiutare. Adesso anche Pirlo come la Juventus non naviga certo in acque serene, la sua esperienza estera non è delle migliori visti gli scarsi risultati del suo club in cui milita proprio da allenatore. La speranza è che sia Pirlo che la Juventus trovino presto la tranquillità ma soprattutto i risultati che in questo momento tardano ad arrivare.