Calciomercato, uragano Premier: Juventus travolta “gratis”

0
42

Calciomercato, gennaio sarà un mese inevitabilmente importante per i bianconeri, chiamati a sistemare la propria rosa.

Tra poco meno di ventiquattr’ore la Juventus scenderà in campo per affrontare il Verona di Salvatore Bocchetti nell’ultimo turno infrasettimanale del 2022. Una partita da vincere a tutti i costi per dare continuità ai quattro successi di fila con Torino, Empoli, Lecce e Inter e proseguire nell’operazione rimonta. Dopo l’eliminazione dalla Champions League la priorità diventa automaticamente il campionato. Raggiungere il Napoli è quasi impossibile ma i bianconeri non possono farsi scoraggiare. A gennaio, infatti, comincerà probabilmente un nuovo campionato. Non era mai avvenuto prima che nel bel mezzo della stagione ci si fermasse per un evento cruciale come i campionati del mondo.

Calciomercato, uragano Premier: Juventus travolta “gratis”
Erik ten Hag, allenatore del Manchester United ©️LaPresse

Recuperare gli infortunati è la prossima missione della Juventus, che spera di ripresentarsi dopo la sosta con l’infermeria finalmente vuota. In quei giorni ci sarà da pensare anche al calciomercato. La dirigenza non andrà in vacanza: il direttore sportivo Federico Cherubini e i suoi collaboratori sono già al lavoro per migliorare la rosa della Vecchia Signora.

Calciomercato, su Depay ci sono anche Manchester United e Chelsea

Calciomercato, uragano Premier: Juventus travolta “gratis”
Memphis Depay ©️LaPresse

Non è da escludere, come raccontavamo qui, un ritorno di fiamma per Memphis Depay, centravanti olandese del Barcellona corteggiato a lungo la scorsa estate. La società blaugrana lo considera ormai un esubero e tenterà di liberarsene già a gennaio, nonostante il giocatore sia in scadenza di contratto e a giugno potrebbe andare via a zero. C’è un interesse, neppure tanto sopito, della Roma di José Mourinho ma gli “avversari” più temibili in questa partita vengono dalla Premier League. Stando a quanto riporta il sito Caughtoffside.com, il Manchester United vorrebbe provare a riprendere Depay, ora che in panchina siede un suo connazionale come Erik ten Hag. Ma attenzione anche al Chelsea, che avrebbe individuato in lui in valido sostuituto di Pierre-Emerick Aubameyang.