Doppio ritorno e un nuovo ds: la Juventus di Elkann comincia a prendere forma

0
17586

Calciomercato Juventus, Elkann avrebbe già fatto un piano chiaro per il futuro con alcune due suggestioni importanti e una certezza.

In questa Juventus che verrà, John Elkann, amministratore delegato della Exor, ha già in mente quali saranno i punti focali nel nuovo Cda bianconero.

Voglia di riemergere dall'abisso per la Juve: Elkann lo ha fatto davvero
John Elkann ©️LaPresse

Come riporta ‘Il Corriere dello Sport’, nel futuro della Juventus salirebbero già le quotazioni per un clamoroso ritorno di Beppe Marotta ma non solo. Infatti, oltre al gradito ritorno dell’attuale ad dell’Inter, ci sarebbe la volontà di cercare un nuovo direttore sportivo di prestigio, oltre alla suggestione Del Piero che pare anche molto concreta.

Juventus, Elkann fa il punto: Allegri blindato. Nuovo ds e ritorno di Marotta

Niente Juventus, soluzione anti Annibale: l’asta con l’Inter è da brividi
Marotta ©️LaPresse

Il primo grande obiettivo è il gradito ritorno di Beppa Marotta, sicuramente uno dei volti più positivi della vecchia dirigenza bianconera. Sicuramente ben ricordato nell’ambiente anche per acquisti decisamente importanti, uno su tutti, Pogba acquistato a parametro zero dal Manchester United e poi rivenduto a 100 milioni proprio allo stesso club inglese.

Ma la suggestione Marotta potrebbe essere affiancata da un direttore sportivo di prestigio: di rilievo, scrivono dal ‘Corriere dello Sport’. Piace sempre Giuntoli e, sempre secondo l’indiscrezione, anche il nome di Alessandro Del Piero continua ad essere in pole tra i papabili ritorni. Insomma una Juventus che sembra già avere le idee chiare sulla vera e propria rivoluzione che inizierà dalla prossima stagione, viste le dimissioni dell’ormai ex dirigenza composta da Andrea Agnelli, Pavel Nedved e Maurizio Arrivabene. Il nuovo corso bianconero prenderà ufficialmente forma definitiva nella prossima stagione ma già da gennaio ci saranno novità. In attesa di scoprire in primis quale sarà il nuovo direttore sportivo che potrebbe subentrare all’attuale Cherubini. Staremo a vedere cosa succederà in attesa di scoprire anche quale sarà il verdetto definitivo delle indagini sportive.