Intreccio Zidane-Juventus: la data che fa saltare il banco

0
44

Juventus, un intreccio che coinvolge direttamente l’ex bandiera bianconera che adesso potrebbe cambiare tutto: i dettagli.

Si è parlato a lungo di Zinedine Zidane, ancora fermo post esperienza con il Real Madrid. L’ex capitano della Francia e colonna portante della storia del centrocampo della Juventus adesso scioglierà il definitivo nodo che attanaglia il suo futuro.

Incrocio Zidane-Juventus: offerta immediata dopo le dimissioni
Zidane ©️LaPresse

Come scrive, infatti, ‘Il Corriere dello Sport’ già domani potrebbe essere un giorno decisivo per il futuro del tecnico francese. Infatti, secondo l’indiscrezione, l’intreccio sul suo futuro potrebbe essere deciso dalla volontà di Deschamps. L’attuale Ct domani farà capire se e come vorrà continuare sulla panchina francese dove ha vinto tutto a parte l’europeo.

Deschamps “decide” il futuro di Zidane

Deschamps @Lapresse

Secondo, infatti, il quotidiano sportivo a breve l’attuale Ct deciderà se rimanere o no sulla panchina della Francia. Questa sua decisione, incredibilmente, deciderà o meno il futuro di Zidane che sarebbe il primo candidato ad essere il sostituto ideale dell’attuale Ct. Entrambi i tecnici sono stati accostati alla Juventus e, tra l’altro, entrambi sono ex storici proprio della Juve e lo stesso Deschamps l’ha anche allenata nella stagione della Serie B.

Diciamo, quindi, che questo intreccio potrebbe a questo punto decidere il futuro di uno dei due tecnici che a quel punto sarebbe un serissimo candidato per essere prossimo, anche, allenatore della Juventus. Certamente il ruolo di Allegri per il momento è saldo ma dalla prossima stagione molto potrebbe essere rivoluzionato, compresa la panchina che per quanto sia stata confermata da Elkann, nella prossima stagione verranno tenuti in considerazione i risultati che arriveranno a fine stagione. Certamente sia Zidane che Deschamps rappresentato due profili idonei e certamente all’avanguardia per essere prossimi tecnici della realtà bianconera. Staremo a vedere cosa succederà.