Calciomercato, la Juve sgomma sulla fascia: il nome è tutto un programma

0
275

La Juventus ha un nuovo nome a sorpresa per rimpiazzare Cuadrado sulla fascia destra: i bianconeri sgommano 

Non è un segreto che la Juventus sia alla ricerca di un nuovo esterno destro che possa raccogliere le eredità di Juan Cuadrado.

Allegri ©LaPresse

L’esterno colombiano a fine stagione, salvo colpi di scena, lascerà la Juventus a parametro zero e per questo la società bianconera è già a lavoro per non farsi trovare impreparata e trovare un degno erede di Cuadrado in quella zona di campo. In questo senso sono tanti i nomi che la dirigenza sta valutando: da Rick Karsdorp della Roma, ormai fuori dai piani di José Mourinho che gli ha preferito Celik, al gioiello classe 2004del Real Valladolid Ivan Fresneda. Tra le altre opzioni c’è anche Maehle dell’Atalanta ma soprattutto il classe 2000 dello Spezia Emil Holm.

Juventus, oltre Holm nel mirino anche Posch

La Juventus guarda con attenzione ai giovani talenti della Serie A e in questo senso Holm rispecchia le caratteristiche che la società sta cercando, soprattutto in rapporto a età-prezzo.

Stefan Posch ©LaPresse

Nella caccia all’esterno destro la Juventus, oltre a Emil Holm, come riportato da ‘Tuttojuve.com’, avrebbe messo nel mirino anche Stefan Posch del Bologna. Difensore centrale ma anche terzino destro, il classe ’97 della nazionale austriaca è arrivato in estate in Serie A, in prestito dall’Hoffenheim e dopo 11 presenze in campionato ha già trovato 2 gol, l’ultima nell’ultima giornata di campionato in cui ha regalato la vittoria al Bologna sul campo dell’Udinese in rimonta. Al momento la Juventus ha effettuato solo dei semplici sondaggi per Posch ma la volontà è quella di trovare una soluzione col Bologna per arrivare a un prestito con diritto di riscatto a giugno. In questo senso, però, la Juve dovrà trovare anche l’accordo con l’Hoffenheim che detiene il cartellino del calciatore austriaco.