Rottura del tendine d’Achille e cambio d’agente: colpo di scena Juventus

0
10525

Adesso la trattativa potrebbe subire un ulteriore stravolgimento: i dettagli dell’operazione per il difensore.

Per diverso tempo la Juventus ha osservato un difensore particolare, che già piaceva come alternativa a De Ligt, prima che arrivasse, appunto, l’attuale centrale bianconero Bremer.

Cherubini @Lapresse

Presnel Kimpembe, difensore centrale del Paris Saint-Germain, è attualmente fuori dal campo per un grave infortunio che lo terrà lontano dalle competizioni per molti mesi. Il giocatore, sotto contratto con il club francese fino a giugno 2024, ha subito una rottura al tendine d’Achille durante un allenamento, un infortunio che richiederà un lungo periodo di riabilitazione. Nonostante la sua assenza dal campo, il PSG sembra essere ancora interessato a estendere il contratto del suo assistito, e sta discutendo con i nuovi rappresentanti del giocatore per cercare di trovare un accordo.

Kimpembe rinnovo o addio da free agent: svolta per l’estate

Kimpembe @Lapresse

Il difensore francese ha infatti recentemente cambiato agente, un’agenzia che gestisce alcuni dei migliori talenti del calcio mondiale. Secondo alcune fonti vicine alla trattativa, il PSG sarebbe disposto ad offrire un nuovo contratto a Kimpembe, riconoscendo il suo valore e l’importanza che ha avuto nella difesa della squadra nelle ultime stagioni. Tuttavia, le discussioni sembrano essere ancora in corso e al momento non c’è ancora un accordo definitivo. Non si esclude però la possibilità di un addio a parametro zero come comunicano anche dal portale estero ‘le10sport’.

Se le trattative per il rinnovo del contratto dovessero fallire, infatti, il PSG potrebbe decidere di lasciar andare Kimpembe alla scadenza naturale del suo contratto, senza ricevere alcun compenso economico. Presnel Kimpembe è considerato uno dei difensori più promettenti del calcio francese, e ha già dimostrato il suo valore in campo con il PSG e con la nazionale francese. Kimpembe si è imposto come uno dei pilastri della difesa del PSG, vincendo diversi trofei nazionali e raggiungendo la finale di Champions League nel 2020.

L’infortunio che lo terrà lontano dal campo per molti mesi rappresenta un duro colpo per il PSG, ma la squadra sembra comunque decisa a proseguire la sua collaborazione con il giovane difensore francese. Ma se non ci dovesse essere il rinnovo sperato, allora, la Juventus tornerebbe in gioco puntando un giocatore davvero interessante a parametro zero.