Juventus retrocessa in Serie B: Dazn scende in campo

0
1680

Juventus, ha parlato direttamente il CEO di Dazn sull’eventualità della retrocessione dei bianconeri: tutti i dettagli.

Cosa succederà in casa bianconera? Da ‘Calcio e Finanza’ vengono riportate, direttamente, le parole del CEO di Dazn, Stefano Azzi.

Calciomercato Juventus, in Belgio sono sicuri: promozione in vista
La Juventus @LaPresse

Il timore della retrocessione in Serie B per ora è solo abbozzato ma alla domanda in questione, il CEO di Dazn ha così risposto: “Timore di un’eventuale retrocessione della Juventus in Serie B? Per me l’assetto migliore è quello della Serie A attuale”.

Juventus, parla il CEO di Dazn: “L’audience bianconero è molto alto”

Calciomercato Juventus: Conte a Torino, ma l'epilogo lascia di stucco
Allegri – Juveive.t

Sempre alla domanda in questione, Stefano Azzi, CEO di Dazn ha poi così concluso, sempre relativo alla domanda sul timore di vedere la Juventus in Serie B: “C’è da sottolineare come l’audience della Juventus è evidentemente molto alto”. 

Attualmente la squadra di Allegri sta lottando per obiettivi prefissati ad inizio stagione e, nonostante i meno quindici punti della penalizzazione, la squadra di Allegri sta comunque perseguendo nel cammino della qualificazione, sempre più vicina. Così come la Coppa Italia, l’ultimo scoglio sarà l’Inter in una sfida da cardiopalma e poi i quarti di Europa League. In sostanza, per il momento, la Juventus sta, nonostante tutto, avendo una stagione positiva e si aspettano ulteriori novità sul caso plusvalenze e sulla possibilità o meno di revocare quel meno quindici che automatizzerebbe i bianconeri secondi in classifica.