Hanno perso le parole: Juventus-Inter, decisione UFFICIALE

0
317

Juventus-Inter, alla vigilia del match di Coppa Italia desta attenzione la situazione del tecnico nerazzurro: i dettagli.

Domani ci sarà già una sfida cruciale per la stagione. I ragazzi di Allegri affronteranno l’Inter di Simone Inzaghi. La sfida sarà fondamentale e portare a casa una vittoria risulterebbe molto vantaggioso per confermare la volontà da parte del club bianconero: vincere quel trofeo molto ambito, qual è la Coppa Italia.

Inter-Juventus, Inzaghi la spara grossa: “Una mancanza di rispetto”
Simone Inzaghi – Juvelive.it

Ma ciò che desta attenzione a livello mediatico è l’attuale situazione dell’Inter, i nerazzurri sono reduci da sconfitte consecutive e il tecnico, adesso, è diventato un caso. Tanto, che sarebbe in silenzio stampa.

Inzaghi in silenzio stampa prima della Juventus: derby d’Italia infuocato

“Chiesa malato immaginario”: esplode un altro caso alla Juventus
Allegri – Juvelive.it

Il tecnico nerazzurro sarebbe infatti in silenzio stampa alla vigilia dell’andata della semifinale di Coppa Italia contro la Juventus. Come sappiamo, i due club si incontreranno per giocarsi il fondamentale passaggio al turno più importante: la finale della competizione. Allegri e i ragazzi sanno dell’importanza della gara e non voglio perdere l’occasione per mettere già un vantaggio al possibile passaggio del turno, nonostante la doppia sfida assolutamente non scontata.

Nonostante l’attuale situazione dell’Inter, reduce da più sconfitte consecutive, Inzaghi ha deciso di non parlare ai giornalista alla vigilia del match cruciale contro la Juventus. Certamente, da questa partita e dalla prossima in Champions, passerà molto della possibile permanenza sulla panchina nerazzurra per la prossima stagione. Ora il tecnico è in discussione ma l’Inter, nonostante il presunto periodo di ‘crisi’, non può essere sottovalutata. La squadra ha grandi potenzialità e una rosa vincente pronta a fare la differenza. Massima concentrazione per una sfida cruciale domani, all’Allianz Stadium di Torino.