Processo Juventus, udienza sospesa: ecco cosa è successo

0
355

Processo Juventus sospeso, tutti i dettagli della situazione direttamente svelati nell’indiscrezione. Andiamo a scoprire i dettagli.

Come si evince dall’indiscrezione riportata da ‘Calcioefinanza.it’, direttamente dal sito in questione, si parla di una sospensione dell’udienza davanti al GUP per il caso Juventus.

Juventus (lapresse)

Come si legge, proprio dall’indiscrezione, Si sarebbe aperta con una sorpresa l’udienza davanti al GUP per il caso bianconero. La seduta, infatti, è stata sospesa per permettere alle difese degli imputati di fare le proprie valutazioni.

Juventus, udienza sospesa: fondo libico Lafico vuole essere parte civile

Juventus
Juventus (Lapresse) – juvelive.it

Come si legge, proprio, in dettaglio, dal portale ‘Calcioefinanza.it: “Si è aperta con una sorpresa l’udienza davanti al GUP per il caso Juventus: la seduta è stata sospesa per permettere alle difese degli imputati di fare le proprie valutazioni”.

E poi continua: “Si è aperta con un colpo di scena la seconda sessione dell’udienza preliminare per i conti della Juventus. Il fondo libico Lafico ha chiesto di essere ammesso fra le parti civili in qualità di azionista. L’udienza è stata immediatamente sospesa per permettere alle difese degli imputati, tra cui figurano Andrea Agnelli e la stessa Juventus, chiamata in causa come persona giuridica, di fare le proprie valutazioni. L’udienza riprenderà nel corso della giornata”. Questa, dunque, la novità per cui, appunto, il processo è stato sospeso. Non ci resta che attendere ulteriori novità sul caso in questione, in attesa di capire come si evolverà.