Calciomercato Juventus, emergenza centrocampo: ritornano subito a gennaio

0
127

Dopo i casi di Pogba e Fagioli, la Juventus vuole potenziare il centrocampo e valuta il doppio ritorno a gennaio.

La Juventus potrebbe presto affrontare una scelta cruciale a gennaio in merito ai suoi giocatori in prestito. Il direttore tecnico del Frosinone, Nando Angelozzi, ha dichiarato la disponibilità del club laziale a far rientrare Soulé o Barrenechea, entrambi in prestito presso la squadra di Serie B. Questa mossa potrebbe essere una soluzione d’emergenza per la Juventus, considerando le situazioni complesse che coinvolgono Paul Pogba e Nicolo Fagioli.

Giuntoli @Lapresse

Il ritorno di Soulé o Barrenechea potrebbe offrire a Massimiliano Allegri maggiori opzioni di centrocampo, considerando che Pogba e Fagioli stanno attraversando periodi incerti.

Ritornano dal prestito: Soulé o Barrenechea a gennaio

Soulè (Lapresse) – Juvelive.it

Il Frosinone si è dimostrato aperto a negoziare il ritorno di uno dei due giocatori in prestito, il che potrebbe rappresentare una soluzione strategica per la Juventus, specialmente in un momento in cui il club cerca di risolvere le sue sfide interne. La Juventus sta affrontando una fase critica della stagione, con molte incognite legate ai suoi giocatori in prestito e agli obiettivi di squadra. Il ritorno di Soulé o Barrenechea dal Frosinone potrebbe rappresentare un’opzione interessante per Allegri e il suo staff tecnico, in un momento in cui la squadra ha bisogno di stabilità e risorse per raggiungere i propri obiettivi.

Come scrivono da ‘Tuttosport’, dunque, uno dei due bianconeri in prestito potrebbe anticipare il suo ritorno a Torino dopo soli sei mesi proprio per l’emergenza interna dovuta ai casi e, dunque, alle perdite di Fagioli e Pogba come pedine chiave del centrocampo. Non ci resta, dunque, che attendere la decisione finale della Juventus che potrebbe nuovamente puntare gran parte della stagione sui giovani a disposizione. La scelta dipenderà anche dalle richieste tattiche di Allegri.