Esonero in Serie A: l’erede sta per firmare

0
166

Cambio in corsa per i bianconeri, l’allenatore è pronto a sostituirlo subito. Ecco di chi si tratta: i dettagli.

Dopo una serie di pareggi deludenti, l’Udinese potrebbe vedere il ritorno di Cioffi in panchina, secondo quanto riferito dal direttore di Sportitalia Michele Criscitiello.

Un miliardo di euro: in Serie A si fa la storia
– Juvelive.it (LaPresse)

Il destino della panchina dell’Udinese sembra essere in bilico, con segnali sempre più chiari che indicano il possibile ritorno di Gabriele Cioffi. Dopo una serie di pareggi deludenti, il futuro di Andrea Sottil alla guida dei bianconeri potrebbe non essere così sicuro, tanto che la dirigenza sta esplorando l’opzione di un cambio di allenatore. Secondo quanto riportato dal giornalista di ‘Sportitalia’, Michele Criscitiello, sembra che Cioffi sia già in viaggio verso Udine, con un accordo per il suo ritorno in Friuli che potrebbe essere a un passo dal concretizzarsi.

Cioffi ritorna sulla panchina dell’Udinese

Motivazioni politiche, gara interrotta: si sono rifiutati di giocare
Pallone da gioco, Serie A (Lapresse)

La notizia dell’incerto futuro di Andrea Sottil sulla panchina dell’Udinese ha scosso il mondo del calcio italiano. Il club ha lottato per ottenere risultati soddisfacenti in campo, ottenendo una serie di pareggi che hanno lasciato la squadra al di fuori delle posizioni di vertice in classifica. Questa situazione ha portato la dirigenza a considerare seriamente un cambiamento di guida tecnica.

Gabriele Cioffi, già noto ai tifosi dell’Udinese, potrebbe essere il candidato ideale per il ritorno in panchina. La sua esperienza passata con il club e la sua conoscenza del calcio italiano lo rendono una scelta logica. Secondo le indiscrezioni, Cioffi sarebbe già in viaggio verso Udine, e un accordo sembrerebbe essere a un passo dal concretizzarsi. Il ritorno di Cioffi potrebbe portare un nuovo inizio per l’Udinese e fornire la scossa necessaria per cercare di migliorare le prestazioni della squadra in campionato. Tuttavia, occorrerà attendere ulteriori sviluppi e una conferma ufficiale da parte del club per avere la certezza di questo cambio di allenatore.