Colpo gobbo Inter: l’uomo di ghiaccio tradisce la Juventus

0
103

Il colpo a centrocampo della Juventus si complica: l’Inter avvia nuovi contatti con l’entourage del big di Serie A

Il mercato invernale si avvicina e le big di Serie A si stanno già muovendo, in particolare la Juventus che ha l’esigenza di rinforzare alcuni reparti.

Marotta: nuovi contatti coll'entourage di Zielinski
Beppe Marotta ©LaPresse

Massimiliano Allegri nel post-partita di Juventus-Inter ha sottolineato come sia soddisfatto della rosa attuale e come il mercato non sia un pensiero. Sappiamo, però, come l’allenatore toscano spesso cerchi di depistare i giornalisti. In realtà è evidente la scarsa profondità di soluzioni in alcuni reparti, in particolare a centrocampo dove contro i nerazzurri Allegri ha buttato dentro dal primo minuto Nicolussi Caviglia, per ovviare all’assenza di Locatelli. Proprio in mezzo al campo Giuntoli ha intenzione di intervenire. Uno degli obiettivi, però, sembra essere direzionato verso l’Inter di Simone Inzaghi.

Juventus, l’Inter avvia nuovi contatti con l’entourage di Zielinski

Come riportato dal giornalista Daniele Mari, l’Inter avrebbe avviato nuovi contatti con l’entourage di Piotr Zielinski, per cercare di trovare un’intesa nel breve termine.

Piotr Zielinski, nuovi contatti tra l'Inter e l'entourage del giocatore
Piotr Zielinski (AnsaFoto) – Juvelive.it

Il giocatore non sembra intenzionato a rinnovare il suo contratto col Napoli, in scadenza a giugno 2024. L‘Inter rimane vigile, pronto ad affondare il colpo al momento giusto e in questo momento ha preso terreno sulla Juventus. Non si tratta certamente di un’operazione a basso costo. Se pur sia in scadenza, non ci sarebbe il Decreto Crescita, di conseguenza la commissione sarebbe di circa 5-6 milioni di euro, oltre al corposo ingaggio che chiede il centrocampista polacco.

Per la Juventus Zielinski non è l’unico nome per rinforzare il centrocampo. I bianconeri stanno sondando il terreno anche per diversi big della Premier League, da Pierre-Emile Hojbjerg a Thomas Partey e Kalvin Phillips. In Serie A, però, Zielinski rimane la prima scelta. L’Inter, però, resta in vantaggio, ma le cose da qui a giugno potrebbero cambiare.