Calciomercato Juventus, offerta stellare per Mckennie: cifre irrinunciabili

0
116

Nuova chiamata dalla Premier League per Weston McKennie: la Juventus rischia di perderlo a gennaio

Massimiliano Allegri sta iniziando a vedere segnali positivi da parte di alcuni giocatori, uno su tutti Vlahovic che contro l’Inter ha risposto presente, tornando a timbrare il cartellino.

Everton e West Ham su McKennie
McKennie ©LaPresse

Chi, invece, sta completamente facendo ricredere tutto l’ambiente è Weston McKennie che da esubero in estate è diventato una pedina indispensabile per lo scacchiere di Max. Dopo le prime due giornate è sempre sceso in campo dalla terza partita in poi e sempre da titolare (ben 11 volte). Non ha ancora segnato ma sta dando garanzie soprattutto dal punto di vista della quantità. L’anno scorso non aveva brillato con la maglia del Leeds e in estate sembrava uno dei principali indiziati a lasciare nuovamente Torino. In realtà, però, il texano ha sempre avuto diversi estimatori in Inghilterra e presto potrebbe arrivare un’offerta irrinunciabile per la Juventus. Le sue prestazioni stanno convincendo sempre di più Allegri ma, allo stesso tempo, stanno attirando l’attenzione di diversi club, soprattutto di Premier League e all’orizzonte si prospetta un assalto concreto di almeno una squadra inglese per gennaio.

Juventus, Everton e West Ham all’assalto di McKennie: servono circa 30 milioni

Secondo le indiscrezioni di stopandgoal.com, sulle tracce del centrocampista statunitense ci sarebbero West Ham ed Everton, in prima fila per cercare di strapparlo alla Juventus.

Everton e West Ham su McKennie
Everton vs West Ham LaPresse

Il club ha rivalutato quasi totalmente il giocatore rispetto alla scorsa stagione e da problema si è trasformato in soluzione a buona parte dei problemi. Non a caso Allegri lo sta impiegando in varie zone del campo, sfruttando la sua duttilità; principalmente da mezz’ala e da quinto a tutta fascia. La Juventus non esclude a priori una sua partenza ma servirà una cifra corposa per accettare di cederlo, di circa 30 milioni di euro. Una cifra che la società non è intenzionata a trattare o ad abbassare, soprattutto qualora dovesse privarsi di McKennie a gennaio. Giuntoli è alla ricerca almeno di un rinforzo a centrocampo, di conseguenza è impensabile che lasci andare l’ex Schalke 04 durante il mercato invernale. E’ altrettanto vero, però, che l’offerta potrebbe essere irrinunciabile, alla luce anche del contratto in scadenza a giugno 2025.