Tutti pazzi per il danese: Juventus, Inter e Napoli se lo contendono

0
70

Corsa a tre in Serie A per il danese: Juventus, Inter e Napoli se lo contendono. Ma occhio alla minaccia Premier League

Il girone d’andata in Serie A si è quasi concluso ed è tempo di fare un primo bilancio del campionato che ha regalato diversi colpi di scena e tanti nuovi nomi da tenere sott’occhio.

Napoli e Juventus su Frendrup
Allegri e Mazzarri ©LaPresse

Certamente spicca il campionato del Bologna che si gode il quinto posto in classifica, frutto del lavoro di Thiago Motta e dell’esplosione di alcuni talenti di straordinario valore. Naturalmente la copertina del girone d’andata se l’è presa l’attaccante rossoblù Joshua Zirkzee ma non è l’unico talento ad essere emerso in questo girone d’andata. Spiccano anche Matias Soulé, talento di punta della Next Gen della Juventus e attualmente in prestito al Frosinone, Yann Bisseck e Kenan Yildiz, esplosi rispettivamente con Inter e Juventus. Il primo si è preso momentaneamente la titolarità nell’undici di Simone Inzaghi, il turco, invece, è l’ennesimo prodotto del settore giovanile bianconero, lanciato da Allegri in questa prima parte di campionato. Un altro talento che sta attirando l’attenzione delle big di Serie A, e non solo, è il 22enne del Genoa Morten Frendrup.

Tutti pazzi per Frendrup: Juventus, Inter e Napoli in corsa, ci sono anche due club di Premier

Come riportato dall’esperto di mercato Ekrem Konur, la Juventus starebbe monitorando la situazione di Morten Frendrup ma farebbe parte di una lunga lista di pretendenti.

Juventus, Inter e Napoli su Frendrup
Morten Frendrup ©LaPresse

Sulle tracce del danese classe 2001 ci sarebbero anche Inter, Napoli, Newcastle e Liverpool. Un blocco ci 5 squadre che hanno visto in Frendrup quel giocatore interessante, talentuoso e futuribile. In questa prima parte di campionato non ha ancora segnato ma ha collezionato 3 assist, giocando da esterno a tutta fascia o da interno di centrocampo. Alberto Gilardino lo considera un pilastro del proprio scacchiere, come testimoniano le 18 presenze da titolare su 18.

Una fiducia totale che il danese sta ripagando sul campo a suon di prestazioni. Pur non essendo un goleador sta dimostrando di avere qualità tecniche e atletiche importanti, oltre che buone doti di assist-man. L’interesse delle big di Serie A e anche di club inglesi non può essere un caso, se pur sia ancora presto per dare un giudizio definitivo. Frendrup ha un contratto col Genoa fino a giugno 2026 e attualmente il Grifone lo valuta circa 10 milioni di euro. Già durante questa finestra di gennaio potrebbe muoversi qualcosa. La Premier è una minaccia concreta, con Newcastle e Liverpool in prima fila. Di contro la Juventus può vantare ottimi rapporti con il club rossoblù che negli anni hanno portato a diverse operazioni, così come l’Inter.