Superlega, la Juventus vola in alto: svolta ufficiale

0
830

Superlega, adesso l’impatto ha già un effetto considerevole. Tutti i dettagli sulla svolta ufficiale della Juventus.

Il progetto della Superlega continua a pesare sulle finanze della Juventus, con un impatto negativo di oltre 4 milioni di euro evidenziato nel bilancio del club bianconero al 30 giugno 2023 come comunicano da ‘Calcioefinanza’.

Juventus senza Coppe per cinque anni: la lettera è ufficiale
– Juvelive.it (LaPresse)

Questa notevole perdita è stata generata principalmente dalla partecipazione della Juventus al 9,1% nella European Super League Company, S.L., un’entità costituita nell’aprile 2021 da 11 dei club più prestigiosi d’Europa, in linea con il progetto della Superlega. Il club bianconero ha confermato la sua decisione di intraprendere la procedura di uscita dal progetto il 13 luglio 2023, dopo discussioni con altri due club, Barcellona e Real Madrid, che, come la Juventus, hanno scelto di non recedere dal progetto. Tuttavia, la procedura di recesso richiede il consenso preliminare di Real Madrid Fc, Barcellona e degli altri club coinvolti nel progetto.

Impatto svelato: così la Superlega ha ‘cambiato’ la Juve

Gianluca Ferrero e John Elkann
Gianluca Ferrero e John Elkann (Foto ANSA juvelive.it)

Dal punto di vista finanziario, la European Super League Company non ha generato alcun ricavo durante il corso del 2022/23, ma ha registrato solo perdite. Il bilancio della Juventus ha quindi subito una svalutazione di 1,672 milioni di euro, rappresentante la quota parte delle perdite previste dalla società spagnola partecipata, evidenziando il peso finanziario di questa partecipazione. Inoltre, il bilancio riporta una svalutazione di crediti finanziari pari a 2,632 milioni di euro. Questo valore è relativo alla quota parte, oltre agli interessi maturati al 30 giugno 2023, del finanziamento fruttifero concesso nel dicembre 2022 alla European Super League Company. Tale finanziamento è stato erogato con l’obiettivo di sostenere la società e deve essere rimborsato entro il 30 giugno 2024.

Complessivamente, la Juventus ha registrato una perdita di 4,3 milioni di euro nei conti del club, evidenziando l’impatto negativo e significativo della sua partecipazione alla Superlega sulla salute finanziaria della società. Questa situazione sottolinea l’importanza di prendere decisioni strategiche oculate nel mondo del calcio, considerando non solo gli aspetti sportivi ma anche quelli finanziari che possono influenzare a lungo termine la stabilità economica dei club.