Nuovo innesto e tridente da sogno: Juventus fantascientifica

0
76

Occasione di mercato in Serie A per la Juventus: Giuntoli fiuta il colpo a parametro zero 

La Juventus ha risposto all’Inter vincendo all’Arechi contro la Salernitana e ha chiuso il girone d’andata a quota 46 punti.

La Juventus sonda il terreno per Felipe Anderson
Cristiano Giuntoli (Foto LaPresse) juvelive.it

Un ruolino di marcia importante, decisamente diverso da quello delle passate stagioni. Il gol di Dusan Vlahovic nei minuti di recupero ha permesso ai bianconeri di tenere il passo dell’Inter e di mantenere il distacco di soli due punti. Giovedì la squadra di Allegri sarà impegnata in Coppa Italia contro il Frosinone, con l’obiettivo di staccare il pass per la semifinale dove incontrerebbe la vincente di Atalanta-Milan. Intanto, però, arrivano risvolti importanti dal mercato che potrebbero portare a dei colpi imminenti. Nelle ultime ore la Juventus sembra sempre più vicina a Tiago Djalò, difensore portoghese del Lille che piace anche all’Inter. I bianconeri potrebbero chiudere l’affare già in queste ore ma la dirigenza lavora su più fronti.

Juventus, sondaggio per Felipe Anderson: è in scadenza con la Lazio

Come riportato dal corrispondete bianconero per Goal Italia Romeo Agresti, la Juventus starebbe valutando anche Felipe Anderson.

Felipe Anderson nel mirino della Juventus
Felipe Anderson ©LaPresse

L’esterno brasiliano è in scadenza di contratto con la Lazio e potrebbe rappresentare un’occasione ghiotta a parametro zero per giugno. La Juve potrebbe anche provare ad anticipare i tempi in questa sessione di gennaio con un’offerta di circa 10 milioni di euro ma la dirigenza vorrebbe temporeggiare. Al momento sarebbero solo delle valutazioni embrionali che, però, potrebbero diventare qualcosa di concreto nei prossimi mesi.

Trattare con Claudio Lotito è sempre complicato ma, qualora non dovesse arrivare il rinnovo, per la Juventus potrebbe spianarsi la strada per il colpo a parametro zero. Dopo una stagione brillante, Felipe Anderson sta vivendo un’annata decisamente sotto tono. Appena un gol in campionato, se pur condito da 6 assist. Nello scacchiere di Allegri, però, la sua facilità di passo potrebbe diventare preziosa anche come esterno a tutta fascia, oltre che da seconda punta, ruolo che ha spesso interpretato alla Lazio.