Calciomercato Juventus, doppia proposta irrinunciabile: addio Chiesa

0
623

Parla direttamente il giornalista dando importanti novità e riflessioni. Tutto su ‘TVPLAY’. I dettagli dell’intervento.

Il giornalista della Gazzetta dello Sport, ‘Marco Guidi,’ ha recentemente rilasciato dichiarazioni significative ai microfoni di ‘TvPlay.it’, gettando luce su diversi aspetti cruciali della situazione della Juventus sotto la guida di Massimiliano Allegri.

Strappato un altro sì: Chiesa l’ha promesso alla Juventus
Chiesa – Juvelive.it (Ansa)

Guidi ha rivelato che, nonostante l’inserimento nella trattativa per Samardzic tra Napoli ed Udinese, Allegri avrebbe preferito un giocatore diverso, indicando che il tecnico toscano cerca un elemento più adatto al suo stile di gioco, con una maggiore dedizione sia in fase offensiva che difensiva. Le dichiarazioni hanno inoltre toccato la questione delle possibili cessioni di Chiesa e Vlahovic. Guidi suggerisce che se arriverà un’offerta adeguata, Chiesa potrebbe essere valutato, considerando anche la sua situazione contrattuale. Lo stesso discorso vale per Vlahovic, il cui futuro dipenderà anche dagli aspetti economici del suo contratto.

Vlahovic e Chiesa non sono intoccabili

Nell’intervento, Guidi ha elogiato anche il giovane talento Yildiz, considerandolo sia il presente che il futuro della Juventus. Ha evidenziato la crescita fisica e la personalità del giocatore, sottolineando il suo potenziale cruciale per il successo della squadra. Una delle dichiarazioni più sorprendenti è stata la divergenza tra le aspirazioni dichiarate da Allegri e quelle percepite dai giocatori. Mentre Allegri sembra minimizzare l’obiettivo dello scudetto, i giocatori sembrano determinati a perseguirlo. Questo contrasto potrebbe essere una dinamica interessante da monitorare nel prosieguo della stagione.

Ma poi si è parlato, anche, di Coppa Italia. Il giornalista ha sottolineato la differenza nel rendimento della Juventus tra la Coppa Italia e la Serie A, esortando alla cautela nel trarre conclusioni dalla competizione nazionale. Nonostante i 10 gol in due partite, l’attenzione è focalizzata sulla consistenza e sulla fame di vittoria dimostrata in campionato. In chiusura, il giornalista ha anche affermato che attualmente la Juventus sembra trovarsi in una posizione migliore rispetto all’Inter. L’analisi si basa sulle prestazioni recenti e sull’ascesa di giocatori chiave come Vlahovic, Bremer e Rabiot, che sembrano aver migliorato la condizione fisica della squadra bianconera. Ma ciò che preoccupa i tifosi sono le possibili cessioni di due giocatori chiave come Vlahovic e Chiesa, che, al giusto prezzo, potrebbero essere ceduti. Queste, in dettaglio, le parole dette a tal proposito: “Se Chiesa può essere ceduto? Se la Juve avesse ricevuto un’offerta adeguata da una squadra in cui lui sarebbe voluto andare, Chiesa sarebbe andato via. Anche nel futuro, considerando la sua situazione contrattuale, un’offerta per Chiesa sarà valutata. Stesso discorso per Vlahovic, anche il serbo ha un ingaggio. Proprio per questo motivo, Giuntoli è al lavoro per spalmare i vari rinnovi