Giuntoli l’ha fatto ancora: ipnosi Juventus, nuovo 9 a metà prezzo

0
56

Dopo Djalò la Juventus potrebbe riaprire un asse col Lille: assalto all’attaccante, ma c’è anche il Milan

La Juventus sta per chiudere un affare importante con il Lille che vedrà Tiago Djalò vestire la maglia bianconera.

Juventus e Milan su Jonathan David
Massimiliano Allegri LaPresse

Il portoghese arriverà a Torino all’inizio della prossima settimana per le visite mediche e la firma sul contratto. Operazione da 3,5 milioni di euro più 3,5 di bonus e una percentuale sulla futura rivendita. Un rinforzo molto importante per la difesa che potrà garantire ad Allegri una serie di rotazioni preziose per provare a tenere il passo dell’Inter nel girone di ritorno e chissà, magari provare a prendersi la vetta della classifica. Alla luce dei buoni rapporti con il Lille, non è escluso che la Juventus possa riprendere i discorsi anche per Jonathan David.

Juventus, torna di moda Jonathan David: suggestione per giugno, ma occhio al Milan

L’attaccante canadese è un cruccio della Juventus ormai da mesi e già durante la scorsa sessione di calciomercato è stato uno dei nomi più attenzionati dalla società bianconera.

Jonathan David torna di moda per la Juventus
David – Juvelive.it (Ansa)

David ha un contrato in scadenza a giugno 2025 e piace anche al Milan potrebbe mettere il bastone tra le ruote alla Juventus. Anche i rossoneri dovranno rinnovare il reparto offensivo in estate, vista anche la carta d’identità di Olivier Giroud. Il classe 2000 Jonathan David è un profilo perfetto per età e caratteristiche. Fin ora ha collezionato 9 gol e 5 assist tra Ligue 1, Conference League e Coppa di Francia. Un bottino considerevole e che può ancora aumentare nei prossimi mesi.

Il Lille attualmente lo valuta 40-45 milioni di euro ma, nel caso in cui il giocatore non dovesse estendere il contratto, il club francese si accontenterebbe anche di una cifra minore pur di far cassa. Attualmente è solo un’idea per la Juventus che si gode i suoi attaccanti, in particolare Dusan Vlahovic che in questa stagione sembra aver ritrovato lo smalto che nei mesi scorsi aveva perso. Nell’ipotesi in cui il serbo possa lasciare Torino, la prima scelta potrebbe essere proprio Jonathan David.