“Al momento giusto”: Marotta risponde ancora una volta ad Allegri

0
38

Beppe Marotta risponde alle provocazioni di Massimiliano Allegri: Juventus-Inter, la sfida è aperta

La sfida scudetto tra Inter e Juventus si spiana per i bianconeri che contro il Lecce hanno la possibilità di prendersi momentaneamente la vetta della classifica.

Marotta risponde ad Allegri
Marotta (Lapresse) – Juvelive.it

I nerazzurri sono impegnati in Supercoppa e salteranno il turno di campionato (recupero contro l’Atalanta il 28 febbraio). L’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta ha parlato ai microfoni della Rai direttamente da Riyad, alla vigilia della finale di Supercoppa contro il Napoli, in programma lunedì 22 gennaio alle ore 20 italiane. L’ad nerazzurri si è soffermato anche sulla lotta scudetto a distanza con la Juventus e sulle battute di Massimiliano Allegri (“Come guardie e ladri, le guardie inseguono e i ladri scappano”).

Marotta risponde ad Allegri: “Replicheremo al momento giusto”

Ecco le parole di Beppe Marotta:  “Il possibile primo posto della Juventus dopo il weekend e’ frutto del anche del calendario, avremo una giornata in meno, ci sta.

Marotta risponde ad Allegri
Marotta e Allegri LaPresse

L’ironia e le metafore si spendono, è il bello del calcio: l’importante è che ci sia rispetto in campo e fuori. In attesa del 4 febbraio, quando si giocherà il derby d’Italia. Battuta Allegri? Io sono per la buona fede, lui interpreta il suo ruolo nel suo contesto: probabilmente anche noi replicheremo al momento giusto. Noi siamo concentrati sulla finale di Supercoppa, il risultato di Lecce-Juventus non ci condizionerà assolutamente”.

Marotta poi si è espresso anche sulla situazione rinnovo di Lautaro Martinez: “Ci siamo fermati per gli impegni di Supercoppa ma la cosa positiva è la volontà di tutti di proseguire insieme. Non ci saranno problemi a trovare l’accordo”.