Calciomercato Juventus, fulmine a ciel sereno Ederson: subito 35 milioni di euro

0
6204

Fulmine a ciel sereno. Ci sarebbe, dunque, l’offerta per 35 milioni di euro per averlo subito. I dettagli del potenziale affare.

Il calciomercato invernale sta entrando nella sua fase finale e il Tottenham si prepara a compiere un colpo importante. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, gli Spurs sarebbero pronti a presentare un’offerta ufficiale per Ederson, talentuoso giocatore dell’Atalanta, nei prossimi giorni.

Manna e Giuntoli
Manna e Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

La notizia dell’interesse del club londinese ha scatenato l’attenzione dei tifosi e degli addetti ai lavori, poiché il talento di Ederson è ben noto nel panorama calcistico europeo. Tuttavia, il club bergamasco non sembra disposto a privarsi del giocatore senza una trattativa seria e redditizia.

Il Tottenham ci prova per Ederson dell’Atalanta: operazione da 35 milioni

Secondo quanto riportato da ‘Il Corriere della Sera, l’offerta per arrivare a chiudere il gioiello bergamasco si aggira intorno ai 30-35 milioni di euro. Questa la cifra che dovrà sborsare il Tottenham, squadra in pole in questo momento. Gli sforzi per trattenerlo fino alla fine della stagione potrebbero essere fatti ma, certamente, il giocatore a fine della stagione potrebbe essere ceduto in caso il club londinese riuscisse a spendere la cifra richiesta per la cessione del gioiello della Dea.

La situazione è in evoluzione e resta da vedere se il Tottenham riuscirà a presentare un’offerta che soddisfi le richieste dell’Atalanta. Nel frattempo, gli appassionati di calcio e gli addetti ai lavori seguiranno con interesse gli sviluppi di questa trattativa, che potrebbe portare a uno dei trasferimenti più significativi di questa finestra di mercato invernale. Un profilo che non passa indifferente alle big e che, già in passato, era finito anche nei radar della Juventus, sempre molto attenta ai talenti della Serie A. Vedremo cosa succederà a fine stagione e soprattutto se gli Spurs riusciranno a soddisfare le richieste della dirigenza nerazzurra.