Juventus, Allegri mollato definitivamente: “Stravolgimento in panchina”

0
200

Juventus, il futuro di Allegri è sempre più in bilico. Alla fine della stagione ci potrebbe essere un clamoroso stravolgimento in panchina. Ecco la situazione

Il futuro di Massimiliano Allegri è in bilico. Lo sappiamo. Non tanto per i risultati, quelli sono ottimi vista la rosa che il tecnico ha a disposizione, ma soprattutto per un contratto pesantissimo che Giuntoli, direttore dell’area tecnica, ha ereditato.

Juventus, Allegri mollato definitivamente: “Stravolgimento in panchina”
Allegri (Lapresse) – Juvelive.it

Alla fine di questa stagione il livornese va in scadenza – l’accordo scade il 30 giugno del 2025 – e non è detto che rimanga sulla panchina dei bianconeri. In questi giorni si è parlato con molta insistenza di Thiago Motta (qui le sue parole di oggi in conferenza stampa), ma si è parlato molto di una dirigenza, quella piemontese, che vuole arrivare in fondo alla stagione prima di prendere una decisione definitiva. A fare un quadro, aggiornato ad oggi, ci ha pensato Sportitalia.

Juventus, ecco il futuro di Allegri

“Della Juventus abbiamo già raccontato parecchio, anticipando nelle settimane passate il concreto apprezzamento di Cristiano Giuntoli nei confronti di Thiago Motta. E’ vero, le voci di una conferma con annesso rinnovo di Max Allegri arrivano a cadenza sospettosamente costante, ma ci sono altrettanto inequivocabili segnali di fuoco che arde sotto la cenere e che potrebbe portare ad uno stravolgimento sulla panchina bianconera a prescindere da come andrà a finire la stagione”.

cristiano giuntoli
Cristiano Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

Insomma, qualcosa non quadra, segnali importanti di un possibile avvicendamento in panchina alla fine dell’anno con un Allegri che quindi saluterebbe la compagnia un anno prima della scadenza naturale del suo contratto. Vedremo quello che succederà, ma in tutto questo è altrettante vero che ogni due per tre arrivano queste voci. E nessuno sa davvero quella che è la verità.