Un altro big a parametro zero: la Juventus sfida Milan e Roma

0
23

Asta in Serie A per un big in scadenza: Giuntoli e Marotta fiutano il colpo a parametro zero

Il calciomercato invernale si è appena concluso ma le trattative proseguono già in ottica giugno. La Juventus si sta già portando avanti in questo senso e valuta diversi profili anche da altri campionati.

Juventus, Inter, Roma e Napoli su Mario Hermoso
Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

Un difensore che continua ad essere nel radar della Juventus è Mario Hermoso, centrale dell’Atletico Madrid, in scadenza di contratto a giugno 2024. Nessuna trattativa per il rinnovo è in ballo e per questo sta diventando un nome sempre più allettante in ottica calciomercato estivo, soprattutto per le big di Serie A che cercano sempre più spesso occasioni, non avendo la forza economica per poter investire grosse cifre. La Juventus resta una candidata, dopo averlo sondato già nei mesi precedenti. L’arrivo di Tiago Djalò, però, ha momentaneamente interrotto la ricerca di un difensore di esperienza. Qualora, però, le prestazioni del portoghese non dovessero convincere la società, a giugno Giuntoli potrebbe tornare su Hermoso.

Juventus, Inter, Napoli e Roma: 4 big in corsa per Mario Hermoso

Come sottolineato da calciomercato.it, oltre alla Juventus è da registrare il forte interesse dell’Inter per Hermoso che in termini di parametri zero qualcosa se ne intende.

Mario Hermoso: Juventus, Inter, Roma e Napoli
Mario Hermoso LaPresse

Marotta ha già messo sui giusti binari le trattative per Taremi e Zielinski, anche loro in scadenza a giugno, e Mario Hermoso sarebbe un’altra occasione che il direttore nerazzurro potrebbe provare a cogliere. Da non sottovalutare l’interesse di Roma e Napoli. Per i giallorossi servirebbe un’uscita di un big come N’Dicka, così da poter reggere l’ingaggio ingombrante dello spagnolo. Discorso simile per il Napoli che non sarebbe in grado di sostenere un ingaggio di circa 5 milioni di euro che quello di Hermoso. Ad oggi Inter e Juve sembrano più avanti nei dialoghi per il centrale ex Real Valladolid. Ciò nonostante Napoli e Roma potrebbero avere possibilità di inserimento in caso di uscita.