Dybala e la Juventus, il triangolo sì: riportano a Torino un pupillo di Allegri

0
103

Dybala e la Juventus, di nuovo protagonisti. Ecco cosa potrebbe succedere in questro triangolo davvero inaspettato.

Secondo quanto riportato da fonti come ‘Masfichajes’, è necessario tenere d’occhio la situazione di Alvaro Morata. Il centravanti spagnolo, attualmente all’Atletico Madrid, sta avendo una stagione eccezionale con diciannove gol in tutte le competizioni. Anche lui ha un contratto in scadenza nel 2026 e potrebbe interessare sia ai club dell’Arabia Saudita sia alla Juventus, con il giocatore stesso che non ha mai chiuso completamente la porta a un ritorno a Torino.

Juventus in cerchio: la reazione di Dybala, sfuggita alle telecamere, è virale
Dybala (Lapresse) – Juvelive.it

Un possibile scenario potrebbe vedere Morata approdare alla Juventus, con Paulo Dybala che si trasferisce all’Atletico Madrid. Il club spagnolo sembra essere interessato all’argentino per rinforzare il proprio reparto offensivo, e la clausola rescissoria di Dybala rappresenta un’opportunità interessante per loro. Dybala, che ha il contratto in scadenza nel 2025, sembra aver ritrovato la sua migliore forma da quando la Roma ha cambiato allenatore, come dimostrato dalla sua tripletta contro il Torino.

Dybala all’Atletico, Morata alla Juventus: suggestione di mercato

Alvaro Morata
Alvaro Morata, un nuovo ritorno (Foto LaPresse) Juvelive.it

Al momento, queste sono solo voci di mercato, ma il futuro di tre giocatori chiave – Vlahovic, Dybala e Morata – rimane incerto e sarà determinato da una serie di fattori, tra cui offerte, clausole contrattuali e decisioni dei rispettivi club. Bisognerà attendere la fine della stagione per avere maggiori certezze su come si evolveranno queste situazioni.

Nell’ultima giornata di campionato, la Juventus ha vinto contro il Frosinone in una partita più difficile del previsto, con il gol decisivo segnato all’ultimo secondo da Rugani. Tuttavia, uno dei veri protagonisti della partita è stato senza dubbio Dusan Vlahovic. L’attaccante ha segnato una doppietta, prendendo letteralmente la squadra sulle spalle in un momento di estrema difficoltà. La stagione del classe 2000 è stata finora estremamente positiva: Vlahovic si è affermato come un punto fermo nel sistema di gioco di Allegri. Tuttavia, nonostante il suo contratto in scadenza nel 2026, il futuro dell’attaccante non sembra del tutto sicuro. In caso di un’offerta significativa, non è escluso che possa essere ceduto durante la prossima sessione estiva di mercato, il che obbligherebbe la Juventus a tornare sul mercato per rinforzare il reparto offensivo.