Juventus, scontro con Alex Sandro: Chiesa non termina l’allenamento

0
131

Scontro in allenamento con il compagno di squadra. Chiesa non termina l’allenamento. Ecco cosa è successo in dettaglio.

Una nuvola di preoccupazione si è abbattuta sulla Continassa mentre Federico Chiesa, talentuoso giocatore della Juventus, è stato costretto a lasciare anticipatamente l’allenamento per precauzione. Il motivo? Una botta alla caviglia destra subita durante uno scontro di gioco con il compagno di squadra Alex Sandro.

Per Chiesa il tempo è scaduto. Sarà addio
Chiesa (Foto LaPresse) juvelive.it

La situazione è diventata evidente quando Chiesa ha tentato di rientrare nel gioco, solo per essere colto da una zoppia evidente. Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, non ha esitato a richiamarlo fuori dal campo per evitare rischi ulteriori.

Chiesa lascia l’allenamento

Federico Chiesa
Federico Chiesa (Foto LaPresse) juvelive.it

La notizia ha immediatamente suscitato apprensione tra i tifosi, poiché Chiesa è stato un pilastro importante per la squadra in questa stagione, contribuendo con gol e assist. La sua abilità nel dribbling e nel creare opportunità offensive lo ha reso una componente fondamentale del gioco della Juventus e adesso, si spera, non ci siano problemi per le prossime partite. Gli occhi sono puntati sullo staff medico della Juventus, che valuterà attentamente la situazione e cercherà di fornire un quadro chiaro sulla sua disponibilità per le prossime sfide. La speranza è che si tratti solo di una precauzione e che Chiesa possa tornare in campo al più presto, pronto a continuare a dare il suo contributo alla causa bianconera.

Intanto, i tifosi della Juventus rimarranno in attesa di aggiornamenti su questa situazione, sperando che il loro talentuoso attaccante possa recuperare pienamente e tornare a far brillare il campo con le sue giocate straordinarie.