Juventus, il ciclo continua: c’è la firma fino al 2027

0
54

Confermato il ciclo. Si continua fino al 2027 con il rinnovo di contratto: tutti i dettagli della situazione.

La Juventus ha confermato ufficialmente il rinnovo del contratto di Stefano Braghin, Direttore del Calcio Femminile, estendendo il suo mandato fino al 2027. Questo annuncio rappresenta un passo significativo nella strategia a lungo termine del club per lo sviluppo e il successo del calcio femminile.

Real Madrid-Juventus, adesso basta: accordo e nuovo contratto

Stefano Braghin, figura di spicco all’interno della Juventus, ha svolto un ruolo fondamentale nel plasmare e guidare il settore femminile del club verso un percorso di crescita e affermazione. Grazie alla sua leadership competente e alla sua passione per il gioco, la Juventus Women ha raggiunto traguardi significativi durante il suo mandato.

La Juventus Women continua con Braghin:  rinnovo fino al 2027

Juventus women @ la presse foto – juvelive

Il rinnovo del contratto di Braghin riflette il riconoscimento da parte della Juventus del valore e dell’importanza del calcio femminile all’interno del club. Con un impegno a lungo termine nei confronti di Braghin, la Juventus dimostra la sua determinazione nel consolidare e ampliare la propria presenza nel calcio femminile, sia a livello nazionale che internazionale. Sotto la guida di Braghin, la Juventus Women ha continuato a competere ai massimi livelli, conquistando trofei e guadagnando rispetto nel panorama calcistico femminile. Il suo lavoro ha contribuito a creare una cultura di eccellenza e ambizione all’interno della squadra, ispirando giocatrici e tifosi allo stesso modo.

Il rinnovo del contratto di Stefano Braghin è un segnale chiaro dell’impegno della Juventus nel sostenere e promuovere il calcio femminile. Con un leader dedicato e competente al timone, la Juventus Women è pronta a continuare a crescere e a ispirare una nuova generazione di talenti nel mondo del calcio femminile.