Esonero in corsa Allegri: svolta Juventus, ci sono già le cifre

0
44

Esonero Allegri, adesso ci sarebbero già le cifre. Ecco a quanto ammontano. I dettagli della situazione bianconera.

Il mondo del calciomercato è sempre in fermento e le scommesse sportive non fanno eccezione, con ‘Goldbet’ che offre già la possibilità di guardare al futuro della panchina della Juventus e sul suo possibile successore.

Allegri @Lapresse

Secondo quanto riportato sul sito di ‘Goldbet’, le probabilità di dimissioni o esonero di Massimiliano Allegri dalla panchina bianconera sono fissate a 7.00. Questo indica che c’è una certa considerazione sul fatto che Allegri potrebbe lasciare il suo incarico di allenatore della Juventus nella stagione 2024-2025, sebbene non sia necessariamente la prospettiva più probabile al momento.

Allegri dimissioni dalla Juve: quota 7 su ‘Goldbet’

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (Foto LaPresse) Juvelive.it

Sul sito è presente la quota anche di Thiago Motta, attuale allenatore del Bologna,  che è dato a una quota di 30.00. Come sappiamo il tecnico è già nella lista dei possibili successori di Allegri alla Juventus. Questo suggerisce che, se Allegri dovesse lasciare la sua posizione, Motta sarebbe considerato uno dei candidati meno probabili in questo momento, nonostante i rumors che lo vedono vicino alla panchina dei bianconeri. Tuttavia, il fatto che il nome di Motta sia stato incluso tra le possibilità dimostra che è una figura che attira interesse nel mondo del calcio italiano e alle squadre ai vertici.

Le quote offerte da Goldbet forniscono agli appassionati un’opportunità unica di valutare le attuali dinamiche del calcio e sulle decisioni che potrebbero influenzare il futuro delle squadre e dei loro allenatori. In un momento in cui il futuro della panchina della Juventus è oggetto di speculazioni e dibattiti, queste quote offrono già un’ulteriore dimensione di coinvolgimento e intrattenimento per gli appassionati del calcio. Per ora, rimane da vedere se le previsioni di Goldbet si avvereranno e se Allegri sarà destinato a lasciare la Juventus, e se Thiago Motta sarà effettivamente considerato come uno dei candidati per il suo successo. Rimaniamo quindi in attesa per ulteriori novità in merito ad una questione sempre più spinosa.