La pazza offerta sconvolge il mercato: Juventus KO

0
22

Il Manchester United propone il gioiello a una big: la Juventus resta indietro nella corsa all’attaccante

Una storia particolare e molto travagliata, quella del gioiello in questione che negli ultimi mesi sta tornando a mostrare le sue straordinarie qualità dentro il rettangolo verde.

Greenwood: lo United lo offre all'Atletico Madrid
Erik Ten Hag LaPresse

Una storia che era iniziata con tutti i migliori propositi e che nel 2022 si era arenata con le accuse di violenza sessuale nei confronti di una donna. Arrestato due volte e rilasciato su cauzione, riesce ad uscire dall’incubo nel febbraio 2023 quando tutte le accuse cadono. Stiamo parlando di Mason Greenwood, il gioiello del Manchester United pronto a riprendere in mano la sua carriera dopo circa un anno e mezzo di inattività. E pensare che aveva debuttato con la prima squadra dei Red Devils a soli 17 anni, dimostrando di avere qualità straordinarie sin da subito. Adesso si sta rilanciando nel campionato spagnolo e il suo nome sta tornando a prendere quota in chiave calciomercato.

Juventus, niente Greenwood: lo United lo propone all’Atletico Madrid

Come riportato dal quotidiano spagnolo, El Mundo Deportivo, il Manchester United avrebbe offerto all’Atletico Madrid il cartellino di Mason Greenwood.

Greenwood: lo United lo offre all'Atletico Madrid
Mason Greenwood

L’attaccante inglese classe 2001 attualmente veste la maglia del Getafe (formula del prestito) ma resta di proprietà dei Red Devils che a fine estate hanno deciso di sacrificarlo per concedergli più spazio altrove. Anche la Lazio si era concretamente inserita nella corsa al talento dello United, tanto da essere ad un passo dall’accordo per il suo approdo in Italia. Alla fine a spuntarla è stato il club spagnolo con cui Greenwood sta vivendo una sorta di rinascita. In 24 presenze di Liga ha infatti collezionato 6 gol e 5 assist, conditi dalle due reti in Coppa del Re. Insomma il classe 2001 sta tornando ai livelli che aveva mostrato i primi tempi all’Old Trafford, tanto da aver attirato l’attenzione anche della Juventus.

Il quotidiano spagnolo, però, parla di un asse United-Atletico Madrid per la cessione di Greenwood. Un affare da circa 50 milioni di sterline, cifra che i colchoneros ritengono decisamente ingiustificabile. Il club inglese con questa richiesta difficilmente riuscirà a fare cassa, visto anche il contratto del calciatore in scadenza a giugno 2025.