Voti Juventus-Lazio 2-0: Chiesa accende la luce, Vlahovic letale

0
189

I voti dei calciatori bianconeri nel match tra Juventus e Lazio, primo atto della semifinale di Coppa Italia

La Juventus vince 2-0 il primo atto della semifinale di Coppa Italia contro la Lazio e risponde alla squadra di Tudor dopo la sconfitta all’Olimpico di pochi giorni fa in campionato.

Chiesa Juventus-Lazio
Federico Chiesa LaPresse

La squadra di Allegri chiude la gara sul 2-0 grazie alla coppia tanto attesa, quella composta da Federico Chiesa e Dusan Vlahovic. Il figlio d’arte apre le marcature con un destro piazzato in area di rigore. Il bomber serbo si prende la scena con un’azione personale e col suo classico sinistro a giro. Due gol nel secondo tempo che danno uno schiaffo forte alla Lazio e accendono l’Allianz Stadium dopo un primo tempo quasi soporifero in termini di gioco creato e idee. L’unico vero lampo della Juve è quello di Cambiaso che si guadagna un calcio di rigore, poi revocato dall’arbitro dopo l’ausilio del Var.

Juventus-Lazio 2-0: i voti dei bianconeri, Chiesa e Vlahovic si palesano

Chiesa e Vlahovic accendono la Juventus ad inizio ripresa e spengono completamente la squadra di Tudor. Al 50′ il 7, al 64′ il 9. In 14 minuti la Vecchia Signora risponde alla Lazio dopo la delusione in campionato di sabato.

Vlahovic e Chiesa vs Lazio
Vlahovic e Chiesa vs Lazio LaPresse

A quel punto la Vecchia Signora riesce ad alzare il muro, non rischiando quasi nulla. Una difesa che torna ad essere solida come aveva imparato ad essere in tutta la prima parte di stagione. Spicca la solida prova di Bremer, ma anche le sgasate di Cambiaso, autore dell’assist per il gol di Chiesa. La Lazio perde di vista la partita e a quel punto la Juve prova anche ad arrotondare il risultato in vista del match di ritorno nella Capitale. Nel finale, infatti, la squadra di Allegri sfiora anche il terzo gol con Weah che trova un ottimo Mandas in due tempi a chiudere sul primo palo. Di seguito i voti dei calciatori bianconeri dopo il successo per 2-0 all’Allianz Stadium di Torino.

Juventus (3-5-2):Perin 6.5; Gatti 6.5, Bremer 6.5, Danilo 6.5; Cambiaso 7 (81′ Weah 6), McKennie 7 (89′ Alcaraz s.v.), Locatelli 6, Rabiot 6, Kostic 6.5 (89′ Alex Sandro s.v.); Chiesa 8 (81′ Yildiz 6.5), Vlahovic 8 (86′ Kean s.v.). All.Allegri 7