Calciomercato Juventus, incontro per il nuovo portiere: l’affare si sblocca così

0
60

Calciomercato Juventus, ci sarebbe già l’incontro per il nuovo estremo difensore per la Juventus: ecco di chi si tratta.

Negli scambi di calciomercato, spesso è l’intreccio di vari fattori a determinare il destino di un giocatore e le trattative che lo riguardano. Il caso di Marco Carnesecchi, giovane portiere italiano in forza all’Atalanta e oggetto di interesse della Juventus, offre uno spaccato interessante delle complessità che possono emergere in queste situazioni.

Affare da 25 milioni di euro: cessione Juve
Cristiano Giuntoli (Foto LaPresse) Juvelive.it

Secondo quanto riportato dalle indiscrezioni ‘tuttoatalanta.com’, fra la fine dell’anno scorso e l’inizio di quello nuovo si è tenuto un incontro fra l’entourage di Carnesecchi e la Juventus. Tuttavia, sembra che raggiungere un’intesa sia un obiettivo al momento irrealizzabile, almeno fino all’estate del 2025, e ciò per vari motivi che vanno oltre le semplici volontà delle parti coinvolte.

Incontro Giuntoli e Carnesecchi: può arrivare nel 2025

Marco Carnesecchi
Marco Carnesecchi (Foto LaPresse) Juvelive.it

Il primo ostacolo si trova nell’ambito interno della Juventus stessa. Con Wojciech Szczesny in scadenza di contratto nel 2025 e con un ingaggio ancora sostanzioso di 6,5 milioni di euro all’anno, le trattative per un rinnovo sono in corso. Si ipotizza la possibilità di spalmare il restante del contratto su due anni e ridurre l’annualità dell’ingaggio, ma la situazione rimane incerta. Inoltre, anche Mattia Perin è in una situazione simile, e solo uno dei due potrebbe rimanere come secondo portiere, mentre l’altro sarebbe costretto a cercare altre destinazioni.

Il secondo problema, invece, riguarda l’Atalanta e il portiere titolare Musso, destinato a lasciare il club in estate con una valutazione che oscilla tra gli otto e i dieci milioni di euro. Carnesecchi ha preso il suo posto da titolare, ma ci sono altri giocatori ambiti sul mercato come Koopmeiners e Scalvini. Inoltre, il giovane portiere ha recentemente rinnovato il suo contratto con l’Atalanta per cinque anni a 800 mila euro, rendendo difficile una sua immediata cessione alla Juventus. L’Atalanta potrebbe anche decidere di rafforzare ulteriormente il contratto di Carnesecchi per evitare il suo trasferimento. In sintesi, la situazione di Marco Carnesecchi e la Juventus appare estremamente complessa e piena di incertezze, almeno fino al 2025. Solo eventuali offerte “fuori mercato” potrebbero cambiare radicalmente lo scenario attuale, aprendo la strada a nuove possibilità di accordo. Tuttavia, per ora, sembra che l’intesa tra le parti rimanga un obiettivo lontano, destinato a rimanere in sospeso fino a futuri sviluppi sul fronte delle trattative e del mercato calcistico.