Calciomercato Juventus, colpo di coda Rabiot: firma a sorpresa

0
58

La conferma spegne ogni possibilità per la Juventus: il big è già con le valige pronte

I risultati altalenanti della Juventus continuano a lascare molti dubbi sul futuro del club, e soprattutto su quello di Massimiliano Allegri.

Rabiot lascia la Juventus
Adrien Rabiot LaPresse

Tra l’allenatore toscano e il club bianconero si prevede un divorzio al termine della stagione che, come un effetto domino, sbloccherà diverse situazioni. Federico Chiesa potrebbe restare in caso di addio di Allegri, visto il rapporto ormai ai ferri corti con l’allenatore. Il figlio d’arte, però, non è l’unico big che potrebbe salutare Torino al termine del campionato. Il giornalista Paolo Bargiggia è intervenuto in merito alle questioni di casa Juventus, toccando vari temi.

Juventus, Bargiggia su Rabiot: “Non credo che rinnoverà”

Dalla possibile risoluzione consensuale tra Allegri e il club, al calo realizzativo di Dusan Vlahovic, ma in particolare sul futuro di Adrien Rabiot.

Rabiot saluta la Juve, la conferma del giornalista
Adrien Rabiot LaPresse

“La Juventus vuole tornare a fare utili nella stagione 2026/27. A Giuntoli bisogna dare il tempo di poter lavorare, non si può dimenticare la situazione in cui la ‘Vecchia Signora’ è stata lasciata da Andrea Agnelli. Tra quest’anno e l’annata scorsa si è fatta un’operazione di bonifica di rapporti sia con la UEFA che la Federazione. Andrea Agnelli ha fatto più danni di Allegri, anche perché ha richiamato il tecnico toscano. Dopo Agnelli, metto Paratici e poi lo stesso Allegri”. Poi sulla situazione del centrocampista francese ha detto: “Rabiot forse non rinnoverà, visto che dovrebbero dargli 15 milioni lordi. Mentre con un addio del francese, che non allarma i dirigenti della Juve, li vedo pronti per portare a Torino due centrocampisti”. In ottica addio, il Barcellona sarebbe già pronto ad accogliere la mezz’ala francese, sfruttando l’occasione a parametro zero.

Poi sul tema centravanti il giornalista ha tirato fuori alcuni nomi, soprattutto profili internazionali: “Boniface del Leverkusen piace alla Juve, ma non convincono le sue condizioni fisiche. Piacciono anche Gimenez (sul quale ci sta provando anche il Napoli) e Gyokeres”.