Thiago Motta al posto di Allegri: l’annuncio UFFICIALE è una sentenza

0
185

Thiago Motta al posto di Allegri, l’annuncio ufficiale, adesso, può essere già una sentenza. I dettagli della situazione.

Dario Canovi su ‘Top Calcio 24’ ha parlato sull’addio di Allegri dalla Juventus e le qualità di Thiago Motta. Durante un intervento su Calcissimo su Top Calcio 24, Dario Canovi ha alimentato le speculazioni sull’addio di Massimiliano Allegri dalla Juventus, suggerendo che potrebbe essere imminente.

Thiago Motta nuovo allenatore
Thiago Motta (LaPresse) Juvelive.it

Canovi ha dichiarato: “È finita tra Allegri e la Juventus? Mi sembra che i sentori ci siano che in effetti possa cambiare. Ci sono troppe voci che dicono questo e di solito nel calcio quando le voci si ripetono sono abbastanza vere. Ma se la Juventus dovesse vincere la Coppa Italia e andare avanti in Champions League sarà difficile cambiarlo” lasciando intendere che la permanenza di Allegri dipenderà dai risultati ottenuti in Coppa Italia e in Champions League.

Juve, senti Canovi: “Allegri? Se vincono la Coppa Italia e vanno in Champions League sarà difficile cambiarlo”

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (Lapresse) – Juvelive.it

Ma naturalmente si è parlato anche di Thiago Motta, attuale tecnico del Bologna, molto vicino alla Juventus. Canovi ha elogiato le qualità di Thiago Motta, sottolineando: “Una qualità di Thiago Motta? Convincere i propri giocatori che le sue idee sono quelle giuste” mettendo in luce la capacità del tecnico di convincere i giocatori ad adottare il suo approccio tattico e filosofico.

Le parole di Canovi aggiungono ulteriore suspense al futuro di Allegri alla guida della Juventus e gettano luce sulle caratteristiche di leadership e persuasione di Thiago Motta, il quale sembra emergere come una figura di spicco nel panorama calcistico italiano. Ma i tifosi, ora, si domandano quale sarà il futuro della panchina della Juventus, certamente, molto, dipenderà da come uscirà la Juventus in questa stagione e se riuscirà a conseguire gli obiettivi prefissati proprio ad inizio anno.