Dalla Juventus al Milan: il club apre alla cessione, ma servono 30 milioni

0
25

Milan e Juventus si fiondano sul centrocampista: il club apre alla cessione ma parte da una richiesta di 30 milioni

A fine stagione Allegri e Pioli non dovrebbero essere più gli allenatori di Juventus e Milan. Le strade di entrambi i tecnici sembrano ormai segnate e le società sembrano avere le idee piuttosto chiare si progetti futuri.

Youssouf Fofana nel mirino di Milan e Juventus
Allegri e Pioli LaPresse

Sia Juve che Milan sono sulla stessa barca, con due squadre da puntellare e un progetto da ricostruire con una nuova guida tecnica. Thiago Motta in pole per la Vecchia Signora, Antonin Conte la suggestione del Milan per il dopo Pioli. Due progetti che potrebbero ripartire dalla prossima stagione con l’obiettivo di tornare competitivi in Italia e provare a duellare con l’Inter campione d’Italia. Servirà, però, un mercato adeguato, fatto di sacrifici ma anche di sforzi per rinforzare le rose. Uno dei nomi contesi da Juve e Milan è il francese della Ligue 1 Fofana.

Juventus e Milan su Youssouf Fofana: servono 30 milioni

Youssouf Fofana sta attirando l’attenzione di diversi club europei. Come riportato dal giornalista Rudy Galetti, il Monaco sarebbe aperto a valutare offerte.

Youssouf Fofana nel mirino di Milan e Juventus
Youssouf Fofana LaPresse

Offerte che, però, dovranno partire da una base minima di 30 milioni di euro. Il classe ’99 ha diversi estimatori in Premier League, un campionato che potrebbe sposarsi molto bene con le sue caratteristiche di centrocampista muscolare e avvezzo al gol. Sono 3 le reti messe a segno in Ligue 1 fino ad ora, accompagnate da 4 assist. Un bottino decisamente positivo per un centrocampista centrale che spesso è chiamato anche a diversi compiti difensivi e ad un lavoro di copertura notevole.

Anche in Italia, però, non mancano le pretendenti per Fofana, su tutte Milan e Juventus. Entrambe le squadre, però, considerano attualmente la richiesta del Monaco spropositata. Nelle prossime settimane potrebbe arrivare una proposta concreta sul tavolo del Monaco, con la speranza che il club francese sia flessibile a trattare.