Comunicazione arrivata, svolta Juve: addio a costo zero

0
32

Calciomercato Juventus, ora la comunicazione è arrivata. L’obiettivo, adesso, può arrivare a costo zero: i dettagli.

Secondo le indiscrezioni riportate da ‘Matteo Moretto’, giornalista esperto di calciomercato, Mario Hermoso potrebbe lasciare l’Atletico Madrid a costo zero alla fine di questa stagione. Questa notizia potrebbe destare l’interesse di numerosi club europei, tra cui la Juventus, desiderosa di potenziare il reparto difensivo in vista della prossima stagione.

Dalla Juventus all’Arabia: “vola” via a costo zero
Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

Hermoso, difensore spagnolo di 28 anni, ha attirato l’attenzione per le sue prestazioni costanti e la sua versatilità tattica. Capace di giocare sia come difensore centrale che come terzino sinistro, Hermoso potrebbe offrire alla Juventus una soluzione flessibile e affidabile per rinforzare il reparto arretrato.

Hermoso a costo zero: opportunità Juventus

Dalla Juventus all’Arabia: “vola” via a costo zero
Hermoso (LaPresse)

La sua esperienza in Liga spagnola con l’Atletico Madrid, unita alla sua presenza nella nazionale spagnola, lo rendono un giocatore con un bagaglio tecnico e tattico di alto livello, adatto alle esigenze di una squadra di vertice come la Juventus. La possibilità di acquisire un giocatore del calibro di Hermoso a parametro zero rappresenterebbe un affare interessante per la Juventus, consentendo al club di risparmiare sul fronte economico e allo stesso tempo migliorare la qualità della rosa.

Tuttavia, la Juventus dovrà probabilmente confrontarsi con la concorrenza di altri club interessati a Hermoso, rendendo la trattativa potenzialmente competitiva. Sarà interessante vedere come si evolveranno gli sviluppi del mercato estivo e se la Juventus riuscirà a garantire l’acquisizione di Mario Hermoso per rinforzare la propria difesa. Certamente il giocatore potrebbe adattarsi perfettamente al campionato italiano anche vista la grande esperienza. Con la possibile conquista della qualificazione in Champions League, la Juventus avrà bisogno di profili sicuri su cui puntare e il giocatore rappresenterebbe quel rinforzo essenziale in tal senso. Rimaniamo, quindi, in attesa di scoprire come si evolverà l’operazione e se i bianconeri riusciranno a chiudere la trattativa.