McKennie, galeotta fu la Coppa: era tutto vero

0
5

McKennie, la vittoria vale doppio per il centrocampista della Juventus: con la Coppa è uscito allo scoperto.

In assenza di conferme ufficiali, è sempre doveroso lasciare ai diretti interessati il beneficio del dubbio. Adesso, però, non è più necessario parlare al condizionale, o fare ricorso al periodo ipotetico: ora è ufficiale, è nero su bianco. Anzi, bianco su nero, giacché si parla di Juventus. Ed è, cosa più importante nel ventunesimo secolo, su Instagram.

McKennie, galeotta fu la Coppa: era tutto vero
McKennie (Instagram) – juvelive.it

Galeotta, potremmo dire, fu la Coppa Italia. La gioia e la foga di quel momento devono avere indotto Weston McKennie, infatti, ad uscire allo scoperto una volta per tutte. A far sapere al mondo intero che nel suo cuore, in questo momento, c’è una ragazza. Una ragazza bellissima, oltretutto, che non è nuova né al popolo dei social e né, tanto meno, a quello del calcio. Il suo nome è Chiara Frattesi e no, non è affatto casuale che porti lo stesso cognome di Davide, giocatore dell’Inter: si tratta, guarda caso, di sua sorella.

Sta di fatto che, fino a qualche ora fa, ciò di cui disponevamo erano solo rumors e indiscrezioni. Adesso, invece, ne abbiamo la certezza: era tutto vero quello che si diceva. I due piccioncini hanno deciso di ufficializzare la loro relazione e lo hanno fatto alla maniera dei nativi digitali, ovvero postando sui social network uno scatto di coppia. Il primo in assoluto che resterà, presumibilmente, una rarità: i due ragazzi sono molto riservati e difficilmente, come tendono a fare altre coppie, daranno in pasto al web i dettagli della loro privata.

Doppia vittoria per McKennie: con Chiara Frattesi è vero amore

Chiara e Weston hanno deciso di uscire allo scoperto mentre la Juventus festeggiava la vittoria della Coppa Italia, al culmine della finale contro l’Atalanta.

McKennie, galeotta fu la Coppa: era tutto vero
Weston McKennie e Chiara Frattesi (Instagram) – juvelive.it

Una doppia “celebrazione”, dunque, per McKennie, che nello scatto regge una bottiglia di Ferrari e che, con l’altro braccio, cinge affettuosamente la sua dolce metà. La conferma che tutti aspettavano ma che nessuno sapeva se, o quando, sarebbe mai arrivata.

La ragazza era stata avvistata più volte all’Allianz Stadium, nei box speciali riservati alle famiglie e agli amici dei giocatori, ma nessuno dei due aveva finora osato confermare o smentire le voci che si rincorrevano da mesi.