Montero nuovo allenatore Juve, ma è subito polemica: ‘rispunta’ un episodio

0
92

Montero nuovo allenatore della Juventus dopo l’esonero di Massimiliano Allegri, ‘rispunta’, però, la polemica: i dettagli.

La Juventus ha annunciato ufficialmente che Paolo Montero, attuale tecnico dell’Under 19, guiderà la prima squadra maschile nelle ultime due giornate del Campionato di Serie A 2023-24. Questa decisione arriva in seguito all’esonero dell’allenatore Massimiliano Allegri.

Juventus, Montero nuovo allenatore: comunicato UFFICIALE
Paolo Montero (Lapresse) – Juvelive.it

 In una nota ufficiale, il club bianconero ha comunicato: “Montero è attualmente il tecnico dell’Under 19 che proprio ieri, 18 maggio, ha concluso il Campionato Primavera 1. Questa mattina, domenica 19 maggio, dirigerà il suo primo allenamento con la squadra che poi guiderà nelle partite contro il Bologna (lunedì 20 alle 20.45 al Dall’Ara) e contro il Monza, all’Allianz Stadium, in data e orario ancora da definire, match che chiuderà la nostra stagione“. Ma ciò che detesta l’attenzione dei tifosi è una foto in particolare, poi rimossa successivamente, come scrivono nel tweet in questione.

“Montero in tribunale come foto”: la polemica sul nuovo allenatore

Ha il bianconero tatuato nel cuore: un grande juventino per il dopo Allegri
Paolo Montero (LaPresse) – juvelive.it

Come si evince dal tweet, infatti, la foto scelta per presentare il nuovo allenatore era stata quella di lui in tribunale. Una foto d’archivio relativa proprio al periodo della Juventus da giocatore. Ovviamente, tanti tifosi, hanno commentato attivamente sul social di riferimento ‘X’.

Come, infatti, anticipato poc’anzi, quella foto rappresentava proprio il periodo di ‘Calciopoli’. Nella foto, poi rimossa, si vedeva l’attuale tecnico della Juventus in tribunale per la vicenda calciopoli e, a molti tifosi, non è piaciuta la foto scelta per riportare la notizia di nuovo allenatore della Vecchia Signora. Polemica che si è poi interrotta non appena è stata rimossa la foto in questione per metterne un’altra più attuale.