È finita, ribaltone sulla panchina di una Big: arriva un ex Juve

0
37

Cambia tutto per la panchina di una Big: dopo l’esonero può arrivare un ex della Juventus. Ecco tutti i dettagli.

Adesso può succedere di tutto per una panchina di una Big del calcio europeo: dopo l’esonero del tecnico, la società sta infatti pensando anche al profilo di un ex Juventus per andare a coprire il ruolo lasciato scoperto. Ecco tutti i dettagli.

Sulla panchina del Chelsea può arrivare un ex Juve
Sulla panchina del Chelsea può arrivare un ex Juventus: ecco i dettagli (LaPresse) – Juvelive.it

La Big di cui stiamo parlando è il Chelsea. Il club inglese ha deciso di separarsi da Mauricio Pochettino dopo che la stagione non è andata esattamente come si sperava. In classifica di Premier League, i punti raccolti sono stati 63 e il posto conquistato è stato il sesto (complice anche la sfortuna per i tanti infortuni). Ma non ha aiutato neppure la finale di Coppa di Lega, la Carabao Cup, persa 1-0 contro il Liverpool.

Insomma, la separazione tra i Blues e l’argentino è avvenuta dopo un solo anno passato insieme ed è sembrata inevitabile. Tanto che con una nota ufficiale il club ha reso noto che: “Il Chelsea FC può confermare che il club e Mauricio Pochettino hanno concordato di comune accordo di separarsi“.

È perciò già partita la ‘caccia’ al sostituto. Ci sono diversi nomi in ballo: uno di questi è quello di Enzo Maresca, ex della Juventus, ma non è l’unico.

Chelsea, dopo Pochettino si pensa (anche) a Maresca: ecco tutto quello che può succedere

Da un lato si sta lavorando alla risoluzione del contratto di Mauricio Pochettino. Dall’altro il Chelsea è già alla ricerca di un suo sostituto. Escluse le piste di ritorni in pompa magna, quindi no a profili come quelli di José Mourinho, Antonio Conte e Thomas Tuchel.

Piuttosto occhio a nomi che possono essere una sorpresa. Tra questi, come riferito anche da ‘La Gazzetta dello Sport’, spunta quello di Enzo Maresca. L’ex Juventus è stato vice allenatore al Manchester City fino al 30 giugno del 2023. Poi è passato al Leicester, con cui ha un contratto in scadenza nel 2026. Eppure adesso può succedere di tutto.

Sulla panchina del Chelsea può arrivare un ex Juve
Maresca può arrivare al Chelsea? Ecco tutto quello che può accadere (LaPresse) – Juvelive.it

Maresca piace al Chelsea e molto dipenderà anche da lui. Se non dovesse andare in porto quest’opzione, il club inglese avrebbe già anche altre alternative. Occhio perciò anche ai profili di Michel del Girona, Sebastian Hoeness dello Stoccarda e Kieeran McKenna dell’Ipswich Town che però piace anche al Brighton che deve andare a sostituire Roberto De Zerbi.