Rabiot “indirizza” la Juventus: colpo a sorpresa in Ligue 1

0
32

Calciomercato Juventus, ora sarà un momento cruciale per le scelte in mediana. Ecco cosa filtra tra possibili addii e suggestioni.

La Juventus si avvicina a un momento cruciale per il futuro di Adrien Rabiot. La prossima settimana sarà decisiva: è previsto un incontro tra il direttore tecnico Cristiano Giuntoli e Veronique Rabiot, madre e agente del giocatore francese.

Adrien Rabiot
Adrien Rabiot (LaPresse) Juvelive.it

Con il contratto di Rabiot in scadenza tra un mese, la Juventus deve decidere se riuscirà a trattenere il centrocampista, che è oggetto di interesse da parte di club come Bayern Monaco e alcune squadre inglesi. La Juventus non è disposta a perdere tempo e sta già valutando le alternative nel caso in cui Rabiot decida di andarsene. Uno dei nomi principali sul taccuino di Giuntoli è Yossouf Fofana del Monaco. Il centrocampista francese è considerato un possibile rinforzo per il centrocampo bianconero, in una fase in cui la squadra torinese sta cercando di rafforzarsi, soprattutto in vista della possibile partenza di Rabiot e altri movimenti di mercato.

Fofana in caso di addio di Rabiot: Giuntoli ha le idee chiare

Youssouf Fofana nel mirino di Milan e Juventus
Youssouf Fofana LaPresse

La Juventus ha pianificato un doppio colpo a centrocampo: il primo innesto è stato programmato da tempo come sostituto di Paul Pogba, mentre il secondo dipenderà dalle cessioni estive. Tra i giocatori in bilico c’è Weston McKennie, che ha avuto una stagione positiva con 10 assist tra Serie A e Coppa Italia, ma non ha ancora rinnovato il suo contratto in scadenza tra un anno. Anche Fabio Miretti, seguito da Monza e Bologna, è sotto valutazione, insieme a Carlos Alcaraz, per il quale la Juventus proverà a ottenere un nuovo prestito dal Southampton.

Giuntoli sta concentrando le sue attenzioni soprattutto sulla Ligue 1. Oltre a Fofana del Monaco, sono nel mirino anche Khephren Thuram del Nizza e Manuel Ugarte del PSG. La necessità di rafforzare il centrocampo è evidente e la Juventus è pronta a muoversi per assicurarsi i migliori talenti disponibili. La prossima settimana sarà decisiva per il futuro di Rabiot e per delineare le strategie di mercato della Juventus, con Giuntoli che avrà il compito di gestire al meglio le trattative e assicurare alla squadra bianconera i rinforzi necessari per competere ai massimi livelli.