Dentro o fuori Rabiot: spunta la data della firma

0
27

Calciomercato Juventus, si decide il futuro del centrocampista francese Rabiot: adesso spunta la data della firma.

Le prossime ore saranno decisive per il futuro di Adrien Rabiot con la Juventus. Il contratto del centrocampista francese scade il 30 giugno, e ora è il momento di sciogliere i nodi sul suo rinnovo. La situazione è particolarmente calda, con Cristiano Giuntoli, il direttore sportivo della Juventus, pronto a incontrare la mamma-agente del giocatore, Véronique, per discutere le condizioni del nuovo accordo. Come scrivono da ‘La Gazzetta dello Sport’.

Adrien Rabiot
Adrien Rabiot (LaPresse) Juvelive.it

Attualmente, Rabiot guadagna circa 8 milioni di euro annui, una cifra ottenuta grazie a un aumento concordato con i bianconeri l’estate scorsa. Tuttavia, le trattative per il rinnovo si preannunciano complesse, con Giuntoli che attende una risposta entro la metà di giugno. La Juventus è determinata a trattenere il centrocampista, ma è pronta a valutare altre opzioni se l’accordo non dovesse essere raggiunto.

Rabiot, ore calde per il rinnovo: c’è l’incontro con Giuntoli

Rabiot in Serie A, ma non alla Juventus: il tradimento riscrive il campionato
Rabiot – Juvelive.it (Lapresse)

In caso di fumata nera, la Juventus ha già individuato dei potenziali sostituti. Il primo nome sulla lista è quello di Teun Koopmeiners, giocatore dell’Atalanta, che potrebbe riempire il vuoto lasciato da Paul Pogba, il cui futuro a Torino è ancora incerto. Koopmeiners rappresenta una soluzione affidabile e già abituata al calcio italiano. Ma ciononostante i bianconeri sperano di avere, comunque, Rabiot tra le fila del prossimo campionato.

Un fattore che potrebbe influenzare la decisione di Rabiot è la possibilità di lavorare nuovamente con Thiago Motta. L’ex PSG, con cui Rabiot ha già avuto ottimi rapporti, è uno dei candidati per la panchina della Juventus. Questo scenario potrebbe rendere più allettante la permanenza del francese a Torino, considerando il buon feeling tra i due​. Il futuro di Adrien Rabiot alla Juventus si deciderà nelle prossime settimane. La dirigenza bianconera è pronta a fare uno sforzo per trattenere il centrocampista, ma ha già preparato le alternative in caso di mancato accordo. Con la figura di Thiago Motta in gioco, le carte sul tavolo potrebbero cambiare rapidamente, rendendo queste ore cruciali per definire il destino del giocatore francese.